Più vicini ai cittadini

0
61

Il 12 novembre 1931, il dottor Carlo Colli assume la titolarità della Farmacia del Giglio in Piazza Martiri. Da allora sono passati 80 anni e la famiglia Colli ha continuato a esercitare questa professione sino ad arrivare ai giorni nostri. Oggi la dottoressa Marina Colli (a sinistra nella foto insieme all’architetto Paola Ganzerla al centro e a Stefania Bellelli a destra), titolare dal 1991 della Farmacia Santa Caterina di via Pezzana, aggiunge un tassello importante alla storia della propria famiglia: dallo scorso 23 gennaio ha infatti aperto la nuova sede della farmacia che, dal civico 67, si è trasferita al N° 82 ampliando i propri ambienti e raggiungendo una superficie espositiva di 200 metri quadrati. “E’ un grande traguardo – afferma entusiasta la dottoressa Colli – e per questo devo ringraziare soprattutto i miei colleghi senza i quali non sarei riuscita in questa enorme impresa, soprattutto in un momento complesso come quello attuale”. E, infatti, sul tema di cui si discute in questi giorni, quello delle liberalizzazioni, la dottoressa Colli spiega: “è importante che queste riforme non vadano ad aumentare il potere delle multinazionali – sostiene la dottoressa Marina Colli – ma che venga mantenuta l’indipendenza dei farmacisti. E’ parere della Corte Europea di Giustizia che il sistema farmacie in Italia sia quello che più garantisce la tutela della salute dei cittadini. Dare maggiore potere alle multinazionali, permettendo loro di aprire catene di farmacie, significherebbe trasformare il farmaco in un bene di consumo, allontanandolo dalla sua funzione di necessità contingente e aumentando il rischio di abusi e cattive prescrizioni. Più attenzione per la salute del singolo: questo deve garantire la liberalizzazione, unitamente alla professionalità dei farmacisti”. Ma, anche se i tempi sono difficili, la competenza della Farmacia Santa Caterina non cambia. “Proprio in funzione dei futuri cambiamenti nel settore – spiega la dottoressa Stefania Bellelli – la scelta è stata quella di potenziare l’impegno investendo in un ampliamento del locale. Ciò soprattutto perché crediamo nel nostro lavoro e nel fatto che la nostra clientela e il quartiere ne rimarranno soddisfatti. Oggi i servizi erogati dalle farmacie sono davvero molteplici e i clienti devono poter trovare un luogo nuovo, moderno, luminoso, accogliente, dove potersi sentire a loro agio e garantiti nel proprio bisogno di privacy”. Ecco allora che oltre allo spazio dedicato alle autoanalisi e al servizio di prenotazione di visite specialistiche, la Farmacia Santa Caterina può contare da oggi su un ambiente riservato ai trattamenti estetici. Ampio spazio è infatti quello dedicato alla dermocosmesi e al reparto di prodotti naturali che possono contare sulla garanzia fornita dal marchio Apoteca Natura. La Farmacia Santa Caterina invita tutti all’inaugurazione ufficiale che si terrà sabato 4 febbraio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here