Torna la Fiera di San Luca a Correggio

0
79

La Fiera di San Luca, a Correggio – sabato 15 e domenica 16 ottobre – come ormai consuetudine è caratterizzata dai temi legati all’autunno, al mondo contadino e alla valorizzazione dei prodotti agricoli ed enogastronomici della tradizione reggiana: si inserisce per questo nel circuito “Gli Ori della Terra Reggiana” curata dalla Provincia di Reggio Emilia.
Tra le “eccellenze” della fiera autunnale correggese, naturalmente, non poteva mancare il “Raccontavino”, seguitissima gara enologica tra vini prodotti in casa secondo le antiche usanze, giunta quest’anno alla 22esima edizione.
Atteso ritorno, domenica 16, per “Utile Netto”, la fiera-mercato dei prodotti e delle scelte sane e consapevoli che in questa occasione ha una doppia valenza: da un lato Le vie dell’acqua porta per le vie di Correggio informazioni, foto, libri e proposte per valorizzare l’acqua, bene prezioso e fonte di vita per le generazioni future, invitando a un suo uso responsabile e solidale; dall’altro, “Volontari belli e buoni” crea uno spazio apposito, promosso dai Comuni del distretto di Correggio, in occasione dell’Anno Europeo del Volontariato: un luogo dove le associazioni di volontariato possono farsi conoscere e incontrare i cittadini.
Inoltre, nella settimana che precede la fiera e nel weekend stesso della fiera, si svolgono i “BiblioDays: i giorni delle Biblioteche”, iniziativa di carattere provinciale di promozione delle biblioteche, che prevede l’apertura straordinaria della biblioteca comunale “Giulio Einaudi”, domenica 16 ottobre, e un ricco calendario di iniziative, letture, animazioni durante tutta la settimana.
“Preziosa è stata la collaborazione dei commercianti correggesi – sottolinea Rita Carrozza, assessore alla promozione del territorio del Comune di Correggio – che partecipano con numerose iniziative che si collegano direttamente ad alcuni eventi fieristici, tra cui Utile Netto e gli stessi Bibliodays, per una promozione degli eventi stessi durante un arco di tempo più lungo rispetto ai giorni della fiera”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here