Comunicato stampa di ApC

0
55

La Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi ha replicato alle critiche di Alleanza per Carpi sul CampusDellaModa minacciando querele e cercando così di trasferire sul terreno giudiziario un normale confronto di merito e il diritto di critica da parte di una forza politica.

Alleanza per Carpi non ritiene di aggiungere alcunché a quanto già sufficientemente illustrato nella campagna di comunicazione, intrapresa per spiegare ai cittadini dove risiedano le responsabilità per quello che considera un progetto nato male, proseguito peggio e indebolito fin dall’inizio dagli stessi che lo hanno voluto e vi hanno investito risorse della collettività.

Nella sua critica Alleanza per Carpi ha sempre tenuto a distinguere il valore e l’importanza dell’istituto Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi – della quale vengono unanimemente apprezzate le politiche di sostegno sociale, in particolare in un momento difficile come l’attuale – da quelli che ritiene gravi errori nella scelta di avviare l’operazione del Campus e nelle sue successive modalità di gestione.

Allo stesso modo, Alleanza per Carpi pretende il rispetto che si deve a un raggruppamento politico che siede in Consiglio comunale, rappresentandovi l’8 per cento dei cittadini carpigiani elettori. E questo può avvenire solo accettando il terreno del confronto, nella massima libertà di espressione e di giudizio e fuori da ogni atteggiamento intimidatorio.

A questo riguardo, Alleanza per Carpi intende esprimere la propria gratitudine alle forze politiche, alle associazioni e ai singoli cittadini che hanno fatto pervenire, con messaggi diretti o dichiarazioni e prese di posizione pubbliche, il loro appoggio e la loro solidarietà.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here