Rapina a Carpi: arrestato l’ultimo componente

0
88

Un diciannovenne di Catania, G.F., é stato arrestato dalla polizia con l’accusa di essere il terzo
componente della banda che rapinò una succursale della Banca Popolare di San Felice sul Panaro, il 3 novembre 2009 a Carpi. I suoi due complici, dopo aver accumulato un bottino di circa 15.000 euro, finirono in manette poco dopo il colpo.
La Volante della polizia di Carpi intercettò e inseguì infatti l’auto dei malviventi in fuga. Due di questi furono bloccati con il denaro in un sotterraneo di un’abitazione dove avevano cercato di nascondersi. Al terzo componente del gruppo si è risaliti dopo mesi di indagini, grazie anche alle immagini di videosorveglianza analizzate dagli inquirenti, a quelle raccolte ai caselli sulla tratta autostradale tra la Sicilia e Modena e ad intercettazioni telefoniche. Il giovane è stato
arrestato dalla squadra Mobile di Catania.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here