Strisce pedonali: controlli al via

0
109

Ricordiamo che in base al Codice della strada i conducenti quando il
traffico non è regolato da agenti o da semafori devono dare la
precedenza, rallentando e all’occorrenza fermandosi, ai pedoni che
transitano sugli attraversamenti pedonali. I conducenti che svoltano per
inoltrarsi in un’altra strada al cui ingresso si trova un
attraversamento pedonale devono dare la precedenza, rallentando e
all’occorrenza fermandosi, ai pedoni che transitano sull’attraversamento
medesimo, quando ad essi non sia vietato il passaggio. Sulle strade
sprovviste di attraversamenti pedonali i conducenti devono consentire al
pedone, che abbia già iniziato l’attraversamento impegnando la
carreggiata, di raggiungere il lato opposto in condizioni di sicurezza.
Chiunque viola queste disposizioni del Codice della strada è soggetto al
pagamento di una somma che va da 150 a 599 euro e alla decurtazione di 5
punti dalla patente di guida. Ma anche i pedoni devono seguire norme di
comportamento molto chiare: devono circolare sui marciapiedi, sulle
banchine, sui viali e sugli altri spazi per essi predisposti; qualora
questi manchino, siano ingombri, interrotti o insufficienti devono
circolare sul margine della carreggiata opposto al senso di marcia dei
veicoli; fuori dei centri abitati i pedoni hanno l’obbligo di circolare
in senso opposto a quello di marcia dei veicoli sulle carreggiate a due
sensi di marcia e sul margine destro rispetto alla direzione di marcia
dei veicoli quando si tratti di carreggiata a senso unico. I pedoni poi,
per attraversare la carreggiata, devono servirsi degli attraversamenti
pedonali, dei sottopassaggi e dei sovrappassaggi. Quando questi non
esistono, o distano più di cento metri dal punto di attraversamento, i
pedoni possono attraversare la carreggiata solo in senso perpendicolare,
con l’attenzione necessaria ad evitare situazioni di pericolo per sé o
per altri. É vietato ai pedoni attraversare diagonalmente le
intersezioni, sostare o indugiare sulla carreggiata. I pedoni che si
accingono ad attraversare la carreggiata in zona sprovvista di
attraversamenti pedonali devono sempre dare la precedenza ai conducenti.
Sugli attraversamenti pedonali infine i ciclisti non godono della
precedenza a meno che non scendano dalla bici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here