Tempo n° 21 – 2022

Scarica il pdf del giornale

Su questo numero in VERSIONE CARTACEA: Design, tra sogno e realtà; Fondazione CR Carpi: soffia un vento nuovo. Il Consiglio di Indirizzo sarà all’altezza?; Defibrillatori al ristorante: l’agriturismo Il Lago dei Sogni apre la strada; Il Gamma venduto a una multinazionale; “Le aggressioni verbali ci sono sempre state ma ora la gente alza le mani”; L’amicizia va oltre l’autismo; Adolescenti e cura non giriamoci dall’altra parte; Ztl, il Comune incontra le associazioni di categoria; Viale Carducci, dal cemento nascono fior… sì ma quando?; Care Residence un “luogo dove vivere in sicurezza e in libertà”; Cerchi una spesa di qualità? Scegli Cinquepani; Adolfo Lugli insegna l’alfabeto della visione alle Manfredo Fanti; Studenti del Meucci fanno da tutor di informatica ai pensionati; Matematica che passione”; La 5A Elettronica del Vinci finalista al Trofeo Smart Project Omron; Decretati i vincitori di Adecco; Andrea Bonaccini mette tutti d’accordo; Inaugurata al Vinci l’aula verde, pensata per una didattica differente; La scuola Pascoli festeggia 50 anni; Emozioni in Verde alle Giotto; L’albero della speranza va in scena alle Verdi; La giungla di via Magazzeno; La Consulta Ambiente dice “no a delle nuove edificazioni nell’oltreferrovia”; Alessandra Burzacchini premiata al Salone del Libro; In viaggio col nuovo libro di Gaetano Zanoli; La carpigiana Greta Bellintani nella tournée italiana di Jesus Christ Superstar; Recuperandia mette all’asta alcuni tesori vintage; La copertina del periodico satirico Buduar è firmata da Oscar Sacchi; Tornano Tenera è la notte e Coccobello. E Cinema in Piazza?; Apre a Carpi VR Metagames, la sala giochi dedicata alla realtà virtuale; Elisa allo Skatepark di Carpi; Il Carpi resta a Carpi, parola di patron Lazzaretti; In arrivo il campo giochi targato Surya; Scoperta una targa in memoria di Ernesto Giocolano.