Tempo n° 18 – 2022

Scarica il pdf del giornale

 

Su questo numero in EDIZIONE DIGITALE: Il mio canto libero; Elezioni in Fondazione Cr di Carpi: ne vedremo delle belle; Isidoro System, il made in Carpi è un successo in fiera; “Le prestazioni non vanno consumate. Si prescriva solo quel che è necessario”; Il Rotary donna un defibrillatore alla Croce Rossa; Carpi 3000, per una riabilitazione all’avanguardia; Franco Gabrielli a Carpi nel decennale del terremoto; Tra vecchie e nuove povertà, la casa resta il nervo scoperto; Quanti ricordi nella messa dei 130 anni del Sacro Cuore, Il dehor è stato chiuso; Il sottopasso è pericoloso per le due ruote; Parcheggi selvatici aggi in centro storico; Ridurre del 60% le emissioni procapite di Co2 entro il 2030 è l’obiettivo del Paesc; Il verde in città ha un nuovo difensore; Parco Santacroce fa le prove generali, ma quando aprirà?; La città si colora di nuovi murales; Inaugurata al Canile la nursery per i cuccioli in ricordo di Maxi; Aci Carpi è la prima delegazione in Italia per il quinto anno consecutivo; Career Day, per presentare ai ragazzi tutte le opzioni alternative agli studi universitari; Capaci di ricordare, la mostra degli studenti del Fanti per ricordare il sacrificio di Falcone; Ardesia, tra tradizione e modernità; Il Torchietto, la nuova sfida di Massimo Lolli; La canapa è come il maiale, non si butta via niente; La Balorda salpa e va… in crociera; American Universities and Carpi Schools giunge alla sua 20esima edizione; Un nuovo look per la Libreria La Fenice; I vostri cuori non hanno crepe; Le creazioni dei ragazzi del Vallauri sfilano alla Baracca sul Mare; Moda Makers Fashion party a Palazzo Pio; L’ospite d’onore alla Festa del racconto sarà Nicola Lagioia; Na Isna in concerto allo Zazza; All’oasi la Francesa si liberano lepri, ricci e rapaci: bambini siete pronti a riaffidarli alla natura?; La danza è la nostra vita.