Tempo n° 1 – 2022

Scarica il pdf del giornale

 

Su questo numero in formato CARTACEO: La solidarietà abita qui; Radio Bruno vola; Muore dopo una caduta in via Messori: chi se ne assumerà la responsabilità?; “Non esiste solo il Covid, ma se stai male sei lasciato solo ed è intollerabile”, la testimonianza di una mamma; Omicron è prevalente e l’incidenza di nuovi casi schizza alle stelle; 21 i sanitari positivi all’ospedale di Carpi; Sono 11 i bimbi ricoverati al Policlinico; “Se uno sta bene deve usare la Ffp2, non tamponarsi”; Sicurezza, per l’Amministrazione è colpa delle notizie; Sicurezza a Carpi: “basarsi sui dati secchi è fuorviante”; Il degrado corre in centro, è ora di dire basta; Crisi energetica: come ci siamo arrivati? Viale Carducci: la ciclabile sarà rifatta e spunteranno piante e fiori al posto dell’asfalto; Demolito lo stabile che ospitò il Bar Hollywood; Museo dell’aceto, welness spa, ristorante e agriturismo: il Gruppo De Nigris si allarga; Un altro pezzo di verde a Carpi se ne va; La Corte Paltrinieri tronerà a nuova vita: annunciato il recupero integrale dell’area; Matilde Capello, la gestione passa di mano; Tubature dell’acqua, ultimi giorni di passione; L’ex mercato coperto diventerà un Hub della formazione superiore; L’anagrafe si trasferirà negli spazi dell’ex Unicredir di via Catellani; Strade rattoppate di rosa per la posa della fibra: il punto sullo stato dei lavori; Il centro per l’impiego si traferirà in via Don Sturzo; Joe Bastianich sceglie Bellwood per i suoi outfit; Il Team ZeroC del Vinci torna in pista con Escorpio; Sisley torna in centro; Quale futuro per il Bar Roma?; In punta di piedi la rubrica di Elisa Cattini ed Evelyn Daviddi; Sentieri minimi: ai Sassi da Zocca in retromarcia; Metti una mangiatoia in giardino o sul balcone e goditi lo spettacolo della natura; Opposite: “ripartiamo dal no a Sanremo sognando un nostro tour”; Mauro Calestrini è il nuovo presidente del Vespa World Club; Cenerpentola, il rapporto col corpo e con il cibo nel libro della chef Stefania Camurri; Gabriele Baracco immortale Antonia Terzi, la prima ingegnere donna al box Ferrari; I tifosi juventini hanno un motivo per sorridere con le Zebracronache di Manicardi.