Tempo n° 9 – 2021

Scarica il pdf del giornale

Su questo numero: La pandemia delle mafie; Vigili del Fuoco, Carpi deve avere una autoscala e potersela tenere ogni sacrosanto giorno; “Andrà bene o male? Per noi donne cambia sempre molto poco”; Vaccini: è tutto pronto per la campagna di massa?; Chi ha contratto il Covid 19 potrà vaccinarsi?; Variante inglese, nessun allarme per bambini e ragazzi; Gli ospedali sono saturi; Un altro ingresso al Cimitero per accedere all’ala nuova; Fontanelle chiuse: a primavera se ne valuterà la riattivazione; Il Pioppo di via Dorando Pietri è sano e non verrà abbattuto; La nuova sede dei Vigili in via Nuova Ponente; La ex scuola di San Marino ospiterà un’associazione di volontariato; Covid e povertà: l’unione fa la forza; L’appello di una toelettatrice: “fateci aprire, siamo un’attività essenziale”; Zona rossa, l’appello di Daniele per i negozi che restano aperti; Cosa resta del bosco della Cappuccina? Poco o niente; Soliera, agricoltori sul piede di guerra; Parca Lama e lino: un binomio possibile?; Panni neri ai balconi contro l’inquinamento; Una discarica a cielo aperto: carpi è sempre più sporca; I volontari ripuliscono un pezzo di via Sigonio; Mobilità dolce, più monodirezionali e meno New Jersey; Le ragazze del Fanti in finale alle Olimpiadi di Matematica; Il mondo sconosciuto nelle foto di Cocco; Con Emma Bucci della moda non si butta via niente; Peserico apre uno stabilimento a Novi; Il Capodanno fiorentino secondo Oscar Sacchi; Giorgio Spedicato tra gli autori del brano sanremese Cuore amaro; Irene Cavazzuti conquista il primo premio; Laura Tosi: “Da grande voglio fare la scrittrice”; Metti un nido, aiuta la natura; Come creare un giardino (o un balcone) a misura di insetti impollinatori/1; La lettera di Eleonora alla sua amata piscina: “mi manchi tanto amica mia”.