Tempo n° 12 – 2021

Se stai utilizzando Iphone e Ipad clicca qui

Su questo numero: La corsa a ostacoli per la vaccinazione; Da maggio le vaccinazioni in farmacia; Scuola, l’Emilia Romagna si prepara al ritorno in classe; La quarantena di Speranza paralizza le agenzie viaggi; Sconfiggere l’obesità è possibile; Un e-commerce di snack americani: Le strategie di Chalet 3.0 per restare al passo; Il degrado avanza nel parco di via Pola; I ricordini lasciati da Fido imbrattano marciapiedi e aree verdi; La moneta che divide; Academy Centrum: un laboratorio per diffondere la cultura della sicurezza; Su un muro del Carpine sboccerà un’opera dello street artist Seba; La protagonista dell’estate è un’oca loca; Detto Fatto, Noemi vola in finale; Non vogliamo verde in città, ma una città nel verde; Una foresta a Carpi: 2360 gradi di verde – Un inverno i mite figlio del global warming; Sfida nazionale tra studenti per la salvaguardia del germoplasma: terzo posto per il Fanti; La rastrelliera per le bici è occupata da rottami; Tino Casolari dà voce ai morti per tenere vivo il dialetto; Le rondini sono tornate; Sentieri minimi – Il giro delle bontà: anello da Marano a Guiglia passando da Casona e Rocchetta; Come eravamo: la statua equestre del generale Fanti; Si è spento Mauro Gavioli, il papà del calcio giovanile a Carpi; Paltrinieri e Mora: carpigiani campioni nel nuoto; Una Pasqua dolcissima per il Carpi Calcio.