Un concerto e un torneo di Basket per ricordare Enrico Lovascio


Il Comitato Musica & Sport per Carpi in occasione del Patrono San Bernardino da Siena organizza due iniziative che rispecchiano le due anime del comitato nato nel 2021 in memoria del giovane Enrico Lovascio. La prima, venerdì 19 maggio, alle 21, in Piazzale Re Astolfo, sarà un evento musicale, Dove finisce l'arcobaleno, Ragazzi in concerto per il Patrono mentre domenica 21 maggio, a partire dalle 15, presso l’Oratorio Eden, organizza il torneo di basket 3 contro 3, LOVATORNEO.

0
746

Il Comitato Musica & Sport per Carpi contribuisce al programma degli eventi proposti dalla Diocesi di Carpi in occasione del Patrono San Bernardino da Siena, con il patrocinio del Comune, organizzando due iniziative che rispecchiano le due anime del comitato nato nel 2021 in memoria del giovane Enrico Lovascio.

La prima, venerdì 19 maggio, alle 21, in Piazzale Re Astolfo, sarà un evento musicale, Dove finisce l’arcobaleno, Ragazzi in concerto per il Patrono: l’Orchestra Alberto Pio, composta dagli studenti del corso musicale dell’omonima scuola media, si esibirà in concerto insieme al Coro delle Voci e Mani Bianche della Scuola Figlie della Provvidenza Carpi e all’Orchestra Scià Scià, in collaborazione con il Festival Internazionale delle Abilità Differenti. Durante la serata si unirà per l’esecuzione di tre brani anche il giovane flautista Matisse Vinet, studente dell’Istituto Vecchi-Tonelli che nell’occasione riceverà il premio del secondo concorso strumentale, con cadenza annuale, La Gioventù non muore mai, riservato agli studenti meritevoli dell’Istituto Musicale di Carpi e Modena, assegnato dalla famiglia in memoria di Enrico. In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Parrocchia di Quartirolo.

La seconda iniziativa sarà un evento sportivo, aperto a tutti, che si terrà domenica 21 maggio, a partire dalle 15, presso l’Oratorio Eden: il LOVATORNEO ovvero un torneo di basket 3 contro 3 dinamico, organizzato e animato dall’Agesci Carpi 1 in collaborazione con la Polisportiva Nazareno, due realtà in cui Enrico Lovascio ha attivamente operato. La partecipazione è gratuita, per sportivi e non di tutte le età, con squadre organizzate sul momento e cambiate a ogni partita. Dalle 15.30 alle 17.30 si svolgerà in contemporanea anche un torneo per bambini fino agli 11 anni.