Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Pasqua ha il sapore della solidarietà
Carpi | 13 Marzo 2019

Festeggiare la Pasqua con le uova dell’associazione Fàedèsfa, quest’anno, avrà ancor di più il sapore della solidarietà. E’ infatti iniziata a Carpi la distribuzione nelle scuole delle uova di cioccolato targate Fàedèsfa, onlus che si occupa di raccogliere fondi per aiutare i più deboli e, in particolar modo, i più piccoli.
Le golose uova saranno acquistabili con una donazione a partire da 6 euro e il ricavato sarà ridistribuito alle stesse scuole attraverso l’acquisto di materiale didattico. Il progetto si concluderà la Domenica delle Palme, con la donazione delle uova al Reparto di pediatria dell’Ospedale Carlo Poma di Mantova e alla Casa Famiglia Brizzolari di Cavriana in collaborazione con Ural Sidecar Club. Grazie al progetto delle uova solidali, iniziato a Carpi nel 2017, Faedesfa, capace di tessere una preziosa rete di collaborazione tra associazioni, gruppi sportivi e aziende, è riuscita a finanziare l’acquisto di alcuni strumenti musicali per i ragazzi diversamente abili dell’Istituto comprensivo Carpi 3 - Margherita Hack, di dizionari per la Scuola primaria Collodi e a sostenere il mini camp di tre giorni in Trentino organizzato dalla onlus Sopra le righe - Dentro l’autismo, in collaborazione con il Centro di formazione professionale Nazareno. Fondamentale per Sopra le righe anche il  supporto dalla Gelateria Sottozero: a fronte di un piccolo contributo, infatti, i gelatai hanno decorato le uova trasformandole in colorati e simpatici animaletti. Una preziosa collaborazione che continuerà anche quest’anno.
“Per l’edizione 2019 - spiega la carpigiana Paola Zampollo, volontaria di Fàedèsfa - hanno nuovamente aderito al progetto il Comprensivo Carpi 3, il Comprensivo Anna Frank di Novi di Modena e alcuni singoli istituti scolastici del nostro territorio. A darci una mano e a entrare nella nostra grande famiglia sono stati il Gruppo Scout Carpi 2 della Parrocchia di San Francesco e l’associazione Agente Speciale 006: operante nel territorio dell’Unione delle Terre D’Argine, è composta da famiglie, educatori, insegnanti, pedagogisti, amministratori, gestori, tecnici e cittadini che si impegnano per migliorare la qualità dell’esperienza educativa dei bambini e delle bambine all’interno - e non solo - dei servizi 0-6, dai nidi alle scuole d’infanzia”.  Per il primo anno anche lo sport si metterà in gioco: il Rugby Carpi Asd ha iniziato a distribuire le uova coinvolgendo le società sportive del territorio. La Pasqua è più dolce a Carpi!
J.B.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie