Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Nuoto: Paltrinieri n°1, Italia cerca gloria agli Europei
Carpi | 01 Agosto 2018

Paltrinieri una certezza, Pellegrini la campionessa su cui puntare sempre, Quadarella il jolly. L'Italia della piscina è pronta per la sfida europea: a Glasgow, dal 3 agosto, si alza il sipario sulla 34/a rassegna continentale dell'acqua (non solo vasca, anche tuffi, sincro e fondo).

Con 45 atleti, la delegazione azzurra cerca gloria nella Tollcross International Swimming Centre, una tappa importante nell'avvicinamento alle Olimpiadi di Tokyo. Dopo le 17 medaglie conquistate a Londra (cinque d'oro) l'asticella per il gruppo azzurro è sempre alta.

L'uomo d'oro è il Greg nazionale che, campione europeo, mondiale e olimpico dei 1500 metri, punta a vincere anche gli 800. Distanza questa orfana a Glasgow di Gabriele Detti: il rivale e compagno di allenamenti di Paltrinieri ha dovuto dare forfait causa il problema alla spalla che lo ha costretto a saltare la prima parte della stagione. Un'assenza che pesa per l'Italia, Paltrinieri cercherà di farla sentire meno puntando all'en plein. Il campione di Carpi va a caccia del suo quarto titolo europeo: l'avversario da battere si chiama Mychajlo Romanchuk, e il duello atteso in acqua sarà proprio con l'ucraino. Punta al podio anche il tedesco Florian Wellbroeck, che arriva in Scozia con il miglior tempo dell'anno sulla distanza più lunga in vasca.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie