Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Il sindaco Bellelli: la Verità è un eccezionale stimolo per le menti e per i cuori
Carpi | 03 Luglio 2018

E’ stata presentata stamattina a Roma, presso la sede dell’Associazione Stampa Estera, la diciottesima edizione del Festivalfilosofia in programma a Modena, Carpi e Sassuolo nei giorni 14-15-16 settembre, edizione dedicata al tema Verità. Come sempre ricchissimo l’intero programma della manifestazione ma, per quanto riguarda Carpi, si tratterà di un’edizione davvero straordinaria con, tra gli altri, molti nomi importanti come Marc Augè, Remo Bodei, Michela Marzano, Gustavo Zagrelbesky, Adriano Prosperi, Marcello Flores, Ivano Dionigi, Silvia Vegetti Finzi, Enzo Bianchi e altri ancora. Da ricordare poi la lectio di Judith Revel su Il coraggio della verità e la testimonianza di Annette Wieviorka su L’impegno per la verità storica.
Come ogni anno poi Carpi proporrà alle migliaia di ospiti che saranno in città per il festival mostre (una dedicata a Berengario da Carpi), laboratori, animazioni e spettacoli teatrali; tra gli altri spicca, per originalità e forte carattere di attualità, quello in programma nella serata di venerdì 14 in Piazza dei Martiri, Il terzo segreto di Satira un happening tra web e teatro su Veri, falsi e finti.
“Il popolo colorato e appassionato del Festivalfilosofia accorrerà anche quest’anno da tutta Italia – ha commentato il sindaco Alberto Bellelli da Roma dove si è appena conclusa la conferenza stampa – e la nostra città non lo deluderà, né per l’altissima qualità degli incontri e delle iniziative proposte nelle nostre piazze, né per l’accoglienza che come sempre sarà calorosa e ben organizzata. Si tratta di un programma, quello predisposto per la nostra città, perfetto per valorizzare i nostri luoghi più suggestivi, il Palazzo dei Pio, le nostre piazze, i nostri cortili. Il tema di quest’anno, – sottolinea Bellelli - la Verità, è poi un eccezionale stimolo per le menti e per i cuori. Un tema di straordinaria contemporaneità in quest’epoca che vede le verità distorte e sottomesse agli usi strumentali e agli interessi di parte, come dimostra il fenomeno delle fake news e delle strategie attuate dagli ‘odiatori’, consapevolmente, sui social”.

 


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie