Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Taglio del nastro per Moda Makers
Carpi | 15 Maggio 2018

“Iniziative come quella di oggi rientrano nel pieno spirito della Fashion Valley, ne riassumono l’essenza e rappresentano appieno il potenziale. Del resto, Moda Makers ci insegna come insieme si possa ricominciare dalla nostra identità per coinvolgere nuovi mondi e proiettarci nel futuro. In breve, contribuisce a dare slancio ad un comparto motore di quella industria della creatività che il mondo ci invidia e un interlocutore privilegiato con cui condividere la passione che ci contraddistingue per proiettarci nel futuro”: queste le parole con le quali l’assessore regionale alle Attività produttive Palma Costi ha inaugurato oggi, martedì 15 maggio a Carpi, nel nuovo polo espositivo Carpi Fashion System Center, la quinta edizione di Moda Makers, il grande evento del distretto del tessile abbigliamento del territorio.  
A tagliare il nastro, anche il sindaco Alberto Bellelli, che ha sottolineato l’importanza dell’appuntamento per tutto il Distretto di Carpi, plaudendo alla capacità di tanti attori di unirsi per creare qualcosa di unico: “questo non è un risultato scontato e infatti anni fa non sarebbe stato considerato possibile. Moda Makers rappresenta una scommessa vinta, nata dalla forte volontà degli attori che credono in un modello di sviluppo e comunità”.
L’assessore all’Economia del Comune di Carpi Simone Morelli ha poi rimarcato gli sforzi e la visione che, insieme ad appuntamenti come Moda Makers, sostanzia l’azione a sostegno del Distretto della moda carpigiano: “se oggi siamo qui, cresciuti così tanto in appena 5 edizioni, lo si deve alla volontà di operare insieme per il bene del territorio. Continueremo  con questo processo di integrazione e sinergia, perché Carpi e il territorio, uniti, possono andare molto, molto lontano”.
Roberto Bonasi, presidente di Expo Modena, ente organizzatore dell’evento, ha ribadito come Moda Makers nasca ‘dal basso’, essendo una manifestazione:“ideata e concepita in collaborazione con gli imprenditori, p er rispondere al massimo alle loro esigenze”.“Tutte le aziende qui presenti - ha sottolineato l’imprenditore Cesare De Paoli - sono connesse. Se resteremo uniti, i risultan ti non potranno che essere sempre più positivi”.Moda Makers proseguirà sino a giovedì 17 maggio.

 


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie