Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Curare la Disbiosi: la regola delle 4R
Dermobiotica: di pelle e di pancia | 03 Agosto 2016

Non potevo lasciarvi per la pausa estiva senza avervi prima dato qualche indicazione positiva. Se quindi ormai avete il sospetto che la vostra malattia della pelle sia legata alla disbiosi intestinale, o anche se la vostra pelle è perfetta ma vi è venuto il sospetto di avere comunque una disbiosi intestinale, allora vi starete chiedendo “come si fa a curare la disbiosi?”. Gli americani, che sono sempre molto sintetici e adorano le sigle hanno coniato la regola delle 4R: Remove, Replace, Repair e Rebalance. Noi che siamo italiani e non abbiamo nessuna intenzione di riconoscere agli americani alcun tipo di supremazia culturale, men che meno letteraria, potremmo dire: Rimuovi, Rimpiazza, Ripara e Riequilibra (e nel tradurre abbiamo anche rispettato le 4R). Per prima cosa Rimuovi i cibi e gli altri fattori che danneggiano l’intestino. Senza dubbio i carboidrati semplici (zuccheri e farine raffinate) sono un cibo estremamente infiammante per il nostro intestino. Poi gli antibiotici, non solo quelli presi quando non era necessario ma anche e soprattutto quelli assunti insieme alla carne e al latte da allevamenti che li utilizzano e insieme alla frutta e alla verdura trattate con pesticidi. Quindi Rimpiazzali con cibi salutari per l’intesino. Prima di tutto gli alimenti ricchi di fibra (frutta e verdura possibilmente crude e di stagione), cereali integrali e legumi. Poi riscopriamo gli alimenti fermentati: lo yogurt, i crauti, il kefir. Infine riscopriamo metodi di cottura che non uccidano completamente il cibo che stiamo per mangiare. Spesso, soprattutto se la disbiosi e l’infiammazione intestinale durano da molto tempo è necessario anche Riparare la barriera intestinale. Questo si  può fare con l’assunzione di supplementi nutrizionali e di prebiotici. I prebiotici sono alimenti non digeribili per l’uomo che hanno la capacità, una volta giunti nell’intestino, di potenziare la crescita o l’attività dei batteri “buoni” intestinali. I principali prebiotici sono l’inulina, il lattulosio, i frutto-oligosaccaridi (FOS) e i galatto-oligosaccaridi (GOS). Infine, una volta che avremo preparato bene il terreno bisognerà Riequilibrare il nostro microbiota intestinale. Questo si farà assumendo il giusto tipo di probiotici nella giusta sequenza. I probiotici, invece, sono “microorganismi vitali che migliorando l’equilibrio tra le diverse specie batteriche intestinali hanno effetti positivi sulla salute”. Oggi sono molto di moda i probiotici e anche i supermercati si vanno riempiendo di prodotti che “contengono probiotici”, in realtà è sempre meglio affidarsi a qualcuno che sappia utilizzare i probiotici indicati in ogni specifica situazione.

 

La briciola di  Sandro Santolin

Kefir vs Yogurt. Un prezioso alleato del nostro intestino è senza dubbio il kefir (qualcuno lo usa anche per far lievitare il pane): bevanda ottenuta dalla fermentazione del latte e dai granuli di kefir composti da fermenti vivi e lieviti probiotici che, mescolati al latte, danno vita a un composto ricco di nutrienti. Potremmo dire che il kefir sta al lievito madre come lo yogurt sta al lievito di birra. Ciascuno di noi può prepararsi in casa lo yogurt con una yogurtiera in grado di mantenere la temperatura costante, per favorire lo sviluppo di batteri selezionati (utilizzando latte e yogurt commerciali come innesco fermentativo). Il prodotto ottenuto però avrà trasformato quasi esclusivamente gli zuccheri presenti nel latte. Il kefir, al contrario, sviluppa una comunità batterica molto più complessa, in grado di demolire in elementi più semplici da digerire tutti i nutrimenti presenti nel latte. Lo yogurt, insomma, si comporta più o meno come il lievito di birra, mentre il kefir è un parente stretto del lievito naturale a pasta madre.

Contatti: www.primuspane.it


Altre notize della rubrica Dermobiotica: di pelle e di pancia
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Più lette del mese
La Festa della Aratura non si farà più
2017-09-06

“Sono costretto a comunicarvi questa notizia ma, credetemi, lo f...

Scontro tra una moto e un'auto in via Aldo Moro: grave il motociclista
2017-09-17

Intorno alle 11.50 di questa mattina tra le vie Aldo Moro Aldo Moro e Alghisi si &egrav...

Salta la Maratona d’Italia
2017-09-11

La Circolare Gabrielli fa la sua seconda vittima: dopo la Festa dell’Aratura a saltare in a...

Non ci hanno nemmeno avvisati!
2017-09-01

Chi ha autorizzato la manifestazione promossa da Forza Nuova per stasera, 1° settembre, in Pi...

Posti di blocco a Fossoli e Novi: impegnate 14 pattuglie dei Carabinieri
2017-09-07

Due i posti di blocco organizzati ieri sera a Fossoli e Novi dalla Compagnia dei Carabinieri di C...

Un sovrappasso in Tangenziale
2017-09-05

Entro tre anni a Carpi sorgerà un cavalcavia ciclopedonale che consentirà di attrav...

Crispy Chicken: un nuovo fast food in centro a Carpi
2017-09-18

Crispy Chicken non è un franchising, bensì un marchio originale cr...

“Grazie ai 14.102 cittadini che hanno votato oggi il punto lo segniamo noi”
2017-09-11

“14.102 voti per il sì sono tanti (98%dei votanti). Considerate le condizioni in cui...

Viale Carducci a pagamento: storia di una morte annunciata
2017-09-19

Il nuovo Piano Aria Integrato Regionale prevede 94 misure per il risanamento della quali...

I Carabinieri sedano una lite in centro storico
2017-09-14

Intorno alle 23,30 di ieri sera i Carabinieri di Carpi sono stati allertati da alcuni passanti pr...

Un caso sospetto di Chikungunya a Carpi
2017-09-16

L’Azienda USL di Modena ha riscontrato nella giornata di ieri un caso sospetto di febbre da...

Carpigiana 35enne denunciata dai Carabinieri per truffa: si finge medico ed estorce oltre 5mila euro
2017-09-12

Si finge un medico del Policlinico di Modena, irretisce un ignaro giovane presso la Biblioteca di...

Piazzale Ramazzini: cambia la viabilità
2017-09-18

Allo scopo di favorire la sicurezza di chi lo percorre l’amministrazione comunale di Carpi,...

Sinti, il Comune creerà due microaree entro il prossimo agosto
2017-09-14

La Regione Emilia Romagna ha stanziato 1 milione di euro per i Comuni quale ince...

Il bistrot che mancava!
2017-09-20

Una piccola oasi dove il buonumore è di casa. Al Cafè and Bistrot Diferente...

Il grande cuore di Carpi
2017-09-20

Oggi Depi avrebbe vent’anni. Giovane promessa della ginnastica artistica, ...

Notte bianca a Carpi: 24 i lavoratori irregolari scovati dalla Finanza
2017-09-19

Prosegue l’impegno della Guardia di Finanza di Modena a contrasto di tutte le forme di lavo...

Furto in via Marchiona
2017-09-04

Hanno smurato l’inferriata della finestra sul retro per entrare in casa e rubare mentre i p...

Tentata rapina alla Farmacia veterinaria di via Ugo da Carpi
2017-09-06

Tentata rapina ieri sera intorno alle 19 alla Farmacia veterinaria di via Ugo da Carpi, 30 a Carp...

In Piazzetta arriva Dentix
2017-09-07

Nei locali a piano terra del Palazzo che ospitava Ina Assitalia, in Piazza Garibaldi, approder&ag...