Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Sport in festa al Giardino
Carpi | 13 Settembre 2019

Tennis, calcio, beach volley, golf, yoga, spinning, pilates, sport acquatici, tennis tavolo, ma anche solidarietà: si terrà sabato 14 settembre, dalle ore 9:00 alle 20:00, la quarta edizione della Festa dello Sport, l’attesa manifestazione in cui il Club Giardino aprirà gratuitamente i propri spazi a chiunque, grande o piccolo, voglia conoscerli e goderne, per passare una giornata di divertimento, benessere e relax insieme alla famiglia e agli amici.
Sarà lo Yoga a dare avvio alle attività proposte dal Centro Fitness: nel parco, alle 9, la prima attività in programma. A seguire, dalle 9:30 alle 12, la piscina coperta ospiterà le attività acquatiche dedicate ai bambini, mentre dalle 10:15, nel parco della villa si svolgerà una sessione di Pilates. Alle 11:30 la sala corsi vedrà poi la presentazione di una delle novità dell’anno, il Pilatango, che unisce il Pilates con il celebre ballo sudamericano e, a seguire, l’esibizione dei maestri (Blutango). Nel pomeriggio, dalle 16, il programma riprenderà poi nella piscina coperta con l’AquaGym, mentre alle 16:45 si potrà sperimentare l’AquaPole/AquaJump, novità del 2020. In sala corsi si terrà invece, dalle ore 16:30, una seduta di training autogeno Equilibrium form to action, per poi lasciare spazio, dalle 18, a una nuova sessione di Yoga. Tutto sarà concluso, come da tradizione, con la Spin Marathon nel parco acquatico, dalle 18:30 alle 20:30.
Le attività della giornata si svolgeranno anche al di fuori del Centro Fitness. A cominciare dal golf: a partire dalle 10 e sino alle 19 il campo pratica del Club vedrà la presenza del Maestro Andrea Romano che consentirà ai neofiti di approcciarsi a questo sport e ai giocatori abituali di prendere parte al Nearest Contest, con interessanti premi in palio.
Il Club Giardino si distingue, com’è noto, in molte altre discipline, tra cui il calcio, che sarà protagonista con un triangolare tra le squadre del Club Giardino, dello Sporting De. Co. e del Club 33, dalle 15 alle 18. Un torneo molto speciale, quest’anno, dato che sarà dedicato alla memoria di Davide Bellimbusto, detto Dado, giocatore dello Sporting De. Co., scomparso pochi mesi fa, in giovanissima età, a causa di un malore.
Anche il tennis rappresenta un’altra delle tradizioni illustri del Club: dalle 9 alle 13 si disputerà, sui 5 campi in terra rossa, un torneo in cui si sfideranno le squadre del Club Giardino, del Club 33 e dello Sporting Club Carpi.
In questa giornata non poteva mancare il beach volley, protagonista, dalle 10 alle 19, dell’ormai tradizionale Beachvolleo, il torneo 3x3 promosso in collaborazione con Leo Club Carpi, il cui ricavato – la quota d’iscrizione è di euro 10 a partecipante – sarà devoluto per scopi benefici.
Da non dimenticare le bocce, con l’avvicinamento per neofiti dalle 10 alle 12 e il Torneo sociale individuale, Amatori e Agonisti, a partire dalle 17.
Altra novità di questa edizione, un torneo di tennis tavolo, che prenderà avvio alle 14:30 per proseguire fino alle 19:00.
Questa edizione della Festa dello Sport è realizzata con il patrocinio del Comune di Carpi.

 


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie