Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Evasione fiscale: in 10 anni recuperato quasi 1 milione di euro 
Carpi | 29 Agosto 2019

Il Comune di Carpi è in prima linea dal 2009 per contrastare l’evasione fiscale. In dieci anni, grazie alla collaborazione con l’Agenzia delle Entrate, è stato recuperato quasi 1 milione di euro. Nel 2018 il contributo complessivo a livello nazionale per la partecipazione dei comuni all'attività di accertamento fiscale e contributivo, aveva raggiunto quota 13 milioni, mentre per quest’anno scende a 11. I dati di Carpi sono invece in controtendenza: si passa da un contributo di 44mila euro nel 2018 a oltre 105mila per l’anno in corso. 
“Grazie al lavoro dell’ufficio tributi dell’Unione delle Terre d’Argine - spiega Mariella Lugli, assessore al Bilancio di Carpi - il nostro territorio risulta tra i più virtuosi a livello nazionale, e colloca Carpi al terzo posto dopo Modena con un contributo di 245mila euro  e Soliera con 160mila. Ci  impegneremo  a proseguire su questa attività di contrasto all’evasione per garantire una maggiore equità fiscale anche nei prossimi anni, collaborando con Anci e Agenzia delle Entrate”.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie