Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Il cliente non paga la droga e lui lo va a picchiare: nei guai un 19enne carpigiano
Carpi | 19 Luglio 2019

Nelle ultime settimane aveva venduto con regolarità hashish e marijuana ad un coetaneo di Concordia per un valore di circa € 800, ma il ragazzo non gliela aveva ancora pagata. Spazientito, dopo averlo minacciato telefonicamente più volte, è arrivato addirittura anche a pretendere l’estinzione del debito da parte dell’ignaro genitore di questi. Nulla da fare e così, l’altra sera, accompagnato da alcuni amici e dalla fidanzata, tutti di Carpi, il giovane si è recato a Concordia ove è ricorso alle “maniere forti”: dopo aver avvicinato il coetaneo, difatti, ed averne ricevuto il solito diniego, lo ha violentemente colpito al volto, procurandogli un importante trauma all’occhio sinistro. L’aggressione non è però sfuggita ad un passante, il quale ha chiamato i carabinieri.

Gli accertamenti avviati subito dopo la segnalazione ai Carabinieri di Carpi hanno permesso di identificare l’aggressore: dovrà rispondere di tentata estorsione, lesioni personali e cessione di stupefacente.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie