Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
A Carpi fiorisce la primavera
Carpi | 02 Aprile 2019

Sabato 6 e domenica 7 aprile si terrà la 28esima edizione di Carpinfiore per un fine settimana all’insegna della primavera con oltre 150 espositori. Floricoltori provenienti da tutta Italia coloreranno il centro storico della Corte dei Pio con centinaia di varietà di piante e fiori, formando un unico, profumatissimo, tappeto che andrà da Piazza Garibaldi passando per Corso Alberto Pio, Piazza Martiri, via Matteotti, via Mazzini e Piazzale Re Astolfo.
Per quanto riguarda l’offerta espositiva, ancora una volta vi sarà solo l’imbarazzo della scelta: piante tappezzanti, in vaso, rampicanti, profumate, grasse, anche rare e da collezione, di ogni tipo e varietà per il terrazzo, il giardino o all’interno della propria casa. Migliaia di colori e profumi inebrieranno le vie del centro storico: dalla Sicilia arrivano le piante d’agrumi con frutti e fiori profumati nelle varietà del limone, mandarino, pompelmo, cedro e mandarancio, dall’Oriente bonsai e orchidee. Oltre alle piante classiche, che fioriscono in questo periodo, come azalee, rododendri, camelie, ci sarà anche qualcosa di più particolare come ad esempio calle,  bouganville fiorite, gerani e i  “Parigini” di tantissimi colori, piante carnivore, cicas di misure e grandezza diverse, Ulivi,  la catambra ossia la pianta anti-zanzara, surfinee giganti e surfinea Night Sky, bulbi e tulipani in oltre 70 varietà diverse, da coltivare in stagione, le campanelle e la pregiatissima aloe. Non mancheranno poi le Rose antiche e inglesi, da giardino a cespuglio e rampicanti. Potranno essere acquistati terricci e humus bio, per arricchire il proprio giardino, erbe aromatiche da utilizzare in cucina per preparare gustose pietanze green style: dal rosmarino al basilico, dal timo al coriandolo, passando per la salvia, la santoreggia e le tantissime varietà di menta, pomodori, insalate, fagiolini, fragole ribes, more e tutte le tipologie di peperoncini sia nostrani che dal Sudamerica.
Carpinfiore è davvero per tutti: per gli appassionati del giardinaggio e per il neofita che vuole approcciarsi per la prima volta al settore per abbellire i propri balconi. In Piazza Martiri, verranno allestiti giardini fioriti e ci saranno anche gli stand dell’alimentare, con la possibilità di gustare il loro street food come hot dog e hamburger e borlengo modenese, focaccia genovese, specialità dalla Campania, dalla Puglia, dalla Sicilia e dalla Sardegna. Inoltre il truck Amor di Patata con specialità anche per vegani! Inoltre le aree dedicate all’artigianato artistico e al giardinaggio, con banchetti di bijoux, vintage, handmade e prodotti di bellezza bio. Infine per gli appassionati di motori in Piazza Martiri saranno esposti modelli di automobili di ultima generazione grazie alle Concessionarie locali e Camper per la vita En Plain air.
La manifestazione è organizzata da SGP Eventi ed è  patrocinata dal Comune di Carpi e delle Associazioni dei Commercianti.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie