Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
L’onda verde dei giovani arriva a Carpi
Carpi | 13 Marzo 2019

Città dopo città, il Fridays For Future, il movimento contro i cambiamenti climatici per spronare i Governi a trovare delle soluzioni, si è diffuso in gran parte del nostro Paese dove sempre più sostenitori scendono in piazza per manifestare.

E’ stata una sedicenne svedese, Greta Thunberg, la promotrice delle marce dei giovani per il clima in tutta Europa: dall’agosto 2018 Greta organizza ogni venerdì uno sciopero scolastico per il clima e venerdì 15 marzo  è prevista una mobilitazione mondiale di sensibilizzazione sul tema dei cambiamenti climatici in 75 Paesi.

I cambiamenti climatici riguardano tutti, perché sia le cause che le relative soluzioni possibili traducono in azioni reali ciò che siamo come società nel suo complesso, da come e cosa mangiamo, a come ci spostiamo, da come produciamo energia e beni, a cosa dedichiamo il nostro tempo.

Carpi aderisce al Fridays For Future e venerdì 15 marzo ci sarà una manifestazione aperta a tutta la cittadinanza: il ritrovo è alle 13 in piazzetta Garibaldi, alle 13.30 il corteo partirà per arrivare in piazza Martiri; una volta davanti al teatro prenderanno la parola i giovani, i ragazzi e le ragazze presenti che potranno parlare del loro impegno e delle loro scelte concrete riguardo al clima.
Sarà l'occasione per condividere dubbi e paure, e dare voce alle richieste che vogliamo fare a tutti quelli che hanno la responsabilità di attuare subito scelte coraggiose per il bene del Pianeta.

Sono invitati a partecipare tutti i cittadini, a titolo personale senza simboli o bandiere di partito, perché la manifestazione di quel giorno sarà ovunque volutamente apartitica.

Oltre agli interventi, sono benvenuti cartelli autoprodotti.

Sarà cura di tutti dare vita ad una manifestazione civile e pacifica, rispettosa per l'ambiente e la bellezza della nostra città, dimostrando con coerenza i principi dell'iniziativa a partire dalla gestione dei propri eventuali rifiuti.

Molti scienziati ed esperti concordano che una delle cose più efficaci da fare al momento per contrastare i cambiamenti climatici è parlarne, diffondere conoscenze e consapevolezza perché solo così si cambieranno le agende politiche.

 


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie