Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
La Robotica alle Focherini è un gioco da... ragazze!
Carpi | 05 Febbraio 2019

Quattro agguerrite squadre composte da studenti di seconda e terza media della Scuola Media Focherini dell’Istituto Comprensivo Carpi Nord, sabato 26 e domenica 27 gennaio, hanno partecipato, come ogni anno, a conclusione del frequentatissimo laboratorio pomeridiano di Robotica e Scienze, alla selezione regionale della First Lego League, concorso mondiale rivolto a ragazzi tra i 9 e i 16 anni, organizzato presso gli stabilimenti della Kohler engines di Reggio Emilia. La squadra delle Space Girls, composta da sole ragazze di seconda media, nonostante la giovane età, ha affrontato con decisione e competenza la sfida, ottenendo un eccellente risultato che ha permesso al team di classificarsi tra le tre migliori squadre della giornata, accedendo così alla finale di Rovereto di Trento che si terrà l’8 e 9 marzo e vedrà sfidarsi le 28 migliori squadre italiane. Il progetto scientifico, inoltre, è stato selezionato tra i numerosi partecipanti per il premio Oltre la robotica: sarà presentato e premiato a maggio al Ministero dell’Istruzione a Roma.
Il progetto ha l’obiettivo di migliorare gli strati della tuta spaziale introducendo il polietilene, materiale plastico contenente lunghe catene di idrogeno, elemento in grado di ridurre la pericolosità delle radiazioni ionizzanti. Per ottenere tale risultato il team ha interagito con i ricercatori Massimiliano Rinaldi e Chiara La Tessa dell’Università di Trento che hanno fornito un prezioso contributo per l’avanzamento del progetto. La squadra ha inoltre ottenuto il massimo punteggio anche dalla Giuria Valori incaricata di valutare i team su Integrazione, Cooperazione, Inclusione e Scoperta. La scuola ha ottenuto l’ottimo punteggio sui Valori per il terzo anno consecutivo.
Un pizzico di delusione per le altre tre squadre della scuola che riproveranno nella prossima edizione a salire sul gradino più alto del podio ma che si sono sportivamente complimentate con le compagne. Grande la soddisfazione del team dei docenti, coordinati dalla professoressa Valeria Dondi, e composto dai professori Nicola Cavani, Lucia Corghi, Tania Di Raimondo e Manuela Ligabue che hanno preparato i ragazzi in vista della competizione e del dirigente scolastico che si è complimentato per il lavoro svolto. Il team, nelle prossime settimane, dovrà lavorare duramente per preparare la competizione finale. In bocca al lupo ragazze!
J.B.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie