Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Palazzo Pio fa parte de L’Italia in rosa
Carpi | 29 Gennaio 2019

Con l’illuminazione (ovviamente in rosa) della facciata rinascimentale di Palazzo dei Pio e della Torre dell’Orologio, anche Carpi, oggi, martedì 29 gennaio, entra a par parte parte del progetto L’Italia in Rosa.
Esattamente a 102 giorni dalla partenza della 102esima edizione, 36 città italiane, che saranno sede di tappa del Giro d’Italia 2019, illumineranno di rosa i loro monumenti e luoghi simbolo; inizierà così, ufficialmente, il percorso di avvicinamento alla partenza dell’evento che sa affascinare e conquistare tutti e non solo sportivi e tifosi.
Un modo semplice e suggestivo di dare il via al conto alla rovescia di questa 102esima edizione della più importante competizione ciclistica nazionale, una delle più prestigiose al mondo. Come le altre città sparse lungo tutta la penisola, anche Carpi parteciperà a questo evento inaugurale, che anche la Regione Emilia-Romagna contribuisce a organizzare valorizzando città d’arte e luoghi attraversati dalla carovana rosa.  Ricordiamo infatti che mercoledì 22 maggio la partenza della 11esima tappa della corsa è prevista proprio da Carpi, direzione Novi Ligure. Migliaia le persone che scenderanno in strada per vedere ‘i girini’ e molti ricordano ancora le emozioni vissute in occasione delle ultime presenze della ‘corsa rosa’ nella nostra città, con gli arrivi nel 1998 e nel 2008.
Sarà Piazza dei Martiri mercoledì 22 maggio a ospitare il villaggio rosa, ennesima occasione per mettere in mostra le bellezze carpigiane. Una ‘location’ decisamente suggestiva e che ben poche città possono mettere in campo. Ma tutto il centro storico sarà tappezzato di rosa e occupato dai mezzi e dalle strutture di servizio alla più importante gara ciclistica italiana.
Nell’ambito del progetto ‘L’Italia in Rosa’ le immagini dei monumenti illuminati delle città di tappa, compresa Carpi, verranno pubblicate e commentate sulle principali testate RCS (Corriere della Sera, Gazzetta dello Sport), sui siti web dedicati al Giro e in una sezione speciale sul sito della Regione.

 

 

 

 


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie