Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Un affiliato dei Casalesi arrestato a Soliera
Carpi | 18 Dicembre 2018

Luciano Cardone, affiliato dei Casalesi, è stato arrestato dalla Compagnia dei Carabinieri di Carpi con l’ausilio della Dia di Bologna questa mattina, a Soliera, dove risiedeva da anni. La DIA di Trieste, con l'ausilio della DIA di Napoli, di Milano, di Padova e di Bologna, nonché della Guardia di Finanza del capoluogo giuliano, sta eseguendo 7 ordinanze di custodia cautelare in carcere, disposte dal GIP del Tribunale di Trieste, nei confronti di soggetti accusati di estorsione aggravata dal metodo mafioso, per avere costretto professionisti e imprenditori italiani e stranieri, attraverso minacce e intimidazioni, a rinunciare a ingenti crediti, per favorire gli interessi del clan camorristico dei Casalesi. Estorsioni commesse in Croazia e pianificate in Italia. A essere indagate sono 13 persone tra cui Cardone, di professione muratore: il 37enne, originario di Torre del Greco, faceva parte della frangia riconducibile ad Antonio Iovine, ora collaboratore di giustizia. L’uomo, il cui ruolo era quello di palo e autista è stato incarcerato.

 


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie