Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Riccardo Pavesi è il nuovo presidente del Comitatissimo della Balorda
Carpi | 14 Dicembre 2018

Il Comitatissimo della Balorda è tornato, più carico che mai, con un Consiglio tutto nuovo composto da giovani balordi e vecchie glorie, eletto dall’assemblea dei Soci.
Riccardo Pavesi, già partecipante per alcune edisioni della Popolarissima della Balorda insieme al gruppo Officina Balorda e vincitore lo scorso anno del premio per le nuove leve tra i volontari, succede alla Presidensa del Comitatissimo ad Alberto Gasparini, che rimane in consiglio con la carica di segretario insieme a Giorgia Gramantieri. Ad affiancare Pavesi come vicepresidenti, saranno Chiara Catellani e Francesco Santini.
Si conferma consigliere anche il Senatore a Vita, nonché fondatore della Balorda, Marcello Gadda, responsabile bandierine e grafico, che da quest’anno sarà affiancato nel suo ruolo creativo dalla bravissima Carolina Pacchioni.
Altro ruolo che viene confermato è quello del ministro all’Enogastronomia Davide Cattini, mentre al Ministero della Comunicasione subentra Giulia Muzzarelli.
Tra i volontari storici e nuovi del Comitatissimo che hanno scelto di impegnarsi come consiglieri, ci sono inoltre Andrea Chiossi, che da quest'anno ha l'incarico della gestione del progetto Balorda a Rifiuti Sero" Davide Rampold, Giulia Malavasi, Gloria Galiotto, Giovanni Mattioli, Luca Maini, Luca Vezzali, Nicolas Nicolakakis, Priscilla Tabarroni e Valeria Battini.
Un consiglio variegato insomma, con elementi di continuità con la tradisione e niu entri per aggiungere freschessa e sgurz; ed estremamente operativo, infatti insieme a tutti volontari che compongono il Comitatissimo, sono già state attivate le prime attività di questa stagione, a partire dal corso di cucina tradisionale, organissato insieme alla Polisportiva Sanmarinese, In cucina con Eola, giunto alla tersa fortunata edisione e, da quest’anno, proposto anche in forma di regalo natalisio con un esclusivissimo gadget a tiratura limitata.
A partire da lunedì 17 dicembre, sarà possibile iscriversi o acquistare il pacchetto regalo, dal lunedì al mercoledì dalle 18,30 alle 19,30, presso la Polisportiva. Dal 14 gennaio, per 5 lunedì, si terranno le lesioni, per imparare a prepare tagliatelle, gnocco fritto, tortellini e tante altre specialità degne delle migliori Rèzdore della provincia di Modena.
Ma qualcos’altro bolle in pentola, oltre ai piatti della tradisione Emiliana. Chi segue il Comitatissimo sui social, avrà intuito che a breve ci saranno novità.. Per il momento, vi indichiamo solo una data: 24 febbraio. Se come noi avete voglia di Balorda, continuate a seguirci!

 


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie