Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
La picchia con un manico di scopa ma lei decide di non denunciarlo
Carpi | 12 Ottobre 2018

L’ha picchiata a lungo, percuotendola con un manico di scopa ma lei decide di non denunciarlo. E’ accaduto stanotte, a Carpi, quando una condomina, preoccupata per le grida della donna e sentendola scappare, sbattendo la porta,le ha immediatamente prestato soccorso e ha contattato i Carabinieri. Per l’uomo, un 35enne di Brindisi, colto in flagranza di reato, sono scattate le manette. La compagna, una 28enne brindisina, però, nonostante i traumi e le contusioni riportate, ha deciso di non sporgere denuncia per non aggravare la situazione dell’uomo già indagato per maltrattamenti in famiglia: lo scorso anno era stato incarcerato dopo aver alzato le mani sul padre e la madre. “Sono innamorata”, avrebbe detto la donna per mettere fine alla vicenda. Un "amore" che però non ha evitato all’uomo di finire in carcere, almeno per ora.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie