Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Picchiava il figlio con una bacchetta di legno e lo colpiva con pugni e calci: a finire nei guai un cinese
Carpi | 05 Settembre 2018

Picchiava il figlio 13enne con una bacchetta di legno e lo colpiva con pugni e calci per futili motivi. A finire nei guai un cinese di 50 anni residente a Carpi. Le indagini preliminari fatte dai Carabinieri hanno accertato che l’uomo ha maltrattato il figlio almeno fino a dicembre 2017, obbligandolo in più occasioni a pulire la casa, lasciandolo spesso solo e rimproverandolo severamente per lo scarso impegno manifestato nello studio. L’uomo sarà a breve sottoposto a processo.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie