Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Appello della Lipu per salvare il boschetto
Carpi | 08 Agosto 2018

L‘area boschiva in questione è quella adiacente al lato ovest della Tangenziale Bruno Losi di Carpi verso l'angolo con via Nuova Ponente. “È a rischio abbattimento – spiega la Lipu Carpi - a causa di un progetto edilizio che prevede la realizzazione di un nuovo grande centro commerciale. Tutta l’area ove sorge il bosco in questione e tutt’intorno, sarà cementificata e asfaltata con grande perdita del verde marginale presente nel luogo già da decenni e di gran parte della campagna.Anche il paesaggio sicuramente sarà completamente modificato”.

Dopo che sono pervenute all’associazione diverse segnalazioni da parte di cittadini preoccupati e “per il dovere impostoci dalla nostra mission di tutela della natura nel nostro territorio”, la Lipu di Carpi lancia un appello a tutti per richiedere al Sindaco del Comune di Carpi che questa area boschiva possa essere preservata dall'abbattimento per la natura che vive nella città e per il benessere della cittadinanza.

“Se siete in accordo con la nostra causa – conclude Daniela Rustichelli delegata Lipu - chiediamo a tutti voi di inviare a Quicittà (quicitta@carpidiem.it) una mail con il seguente testo: faccio appello al Sindaco del Comune di Carpi che si adoperi per conservare e salvaguardare l'area boschiva cittadina situata sul lato ovest della tangenziale Bruno Losi verso l'angolo con via Nuova Ponente, perchè macchia verde importante rifugio della fauna di periferia. Grazie ....... (nome e cognome).

Se si vuole mantenere l'anonimato ci si può firmare "un cittadino/a" e possono mandare la mail anche i non residenti che frequentano o che lavorano a Carpi.

“Speriamo che il Sindaco vedendo una grande richiesta da parte dei cittadini possa, insieme all'Assessore all'Ambiente e ai tecnici porre delle varianti al progetto iniziale. Purtroppo i lavori sono già definiti e tutt'intorno all'area verde stanno continuando”.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie