Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Di corsa per l’Africa con la White Run
Carpi | 29 Giugno 2018

Torna la White Run – Di corsa per vincere la sete! organizzata da Ho avuto sete onlus: a fronte del successo della prima edizione, con oltre ottocento iscritti, l’iniziativa verrà riproposta domenica 1° luglio a Santa Croce di Carpi.
Dopo aver inaugurato nell’aprile scorso  tre pozzi d’acqua potabile in Africa per i villaggi delle province di Koupela e Tenkodogo in Burkina Faso (progetti n° 26, 28 e 29) l’Associazione ha raccolto l’appello di Anna Tommasi, missionaria in Malawi insieme alla nostra concittadina Germana Munari e si impegnerà nella costruzione delle nuove aule didattiche e dei laboratori per la scuola superiore di Chikuli (progetto n° 34).
Si tratta di un progetto impegnativo e particolarmente oneroso, finanziato nell’ambito del bando promosso da Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e Comune di Modena per progetti di utilità sociale nel settore della cooperazione internazionale, e che verrà realizzato in collaborazione con il Centro missionario diocesano di Carpi, l’Associazione Solidarietà Missionaria Onlus di Carpi, il Centro missionario diocesano di Modena, l’Associazione Buona Nascita onlus e il Centro Culturale Francesco Luigi Ferrari.
“Oltre alla costruzione di aule e laboratori – spiega Paolo Ballestrazzi, responsabile per Ho Auto Sete della White Run – per l’insegnamento delle materie tecniche e scientifiche, vogliamo favorire la formazione di insegnanti e studenti al fine di contrastare – d’intesa con il Ministero dell’educazione locale -  il fenomeno dell’abbandono scolastico. Offrire loro la possibilità di studiare e di realizzarsi professionalmente, migliorerà le loro condizioni di vita in un Paese poverissimo come è il Malawi”.
I lavori inizieranno a luglio 2018 e saranno seguiti dalle Francescane Ausiliarie Laiche Missionarie dell’Immacolata (Falmi) l’ordine a cui appartengono Anna Tommasi e Germana Munari. Ho avuto Sete Onlus verificherà la realizzazione del progetto così come ha fatto in occasione dell’ultimo viaggio in Africa nello scorso mese di marzo quando i volontari insieme a monsignor Ermenegildo Manicardi hanno partecipato alla cerimonia di inaugurazione di tre pozzi in Burkina Faso. Tutti possono contribuire alla costruzione della scuola superiore di Chikuli partecipando alla White Run di domenica 1° luglio (iscrizione 2 euro, fino a 15 minuti prima della partenza fissata per le 8.30) affrontando i tre percorsi di 5, 7 e 11 chilometri, di corsa o a piedi, attraverso il parco della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, solo in questa occasione aperto al pubblico.
S.G.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie