Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Costruttori di bellezza
Carpi | 30 Maggio 2018

Si consolida il connubio arte e musica alle scuole medie Alberto Pio dove ha preso vita il progetto Educazione alla conoscenza dell’arte e dell’immagine. In questa scuola secondaria di primo grado, in cui una sezione è dedicata all’indirizzo musicale, “arte e musica vengono considerate componenti del fabbisogno educativo di base di ogni studente e di ogni studentessa perché garantiscono possibilità espressive inimmaginabili” precisa il dirigente scolastico Rossana Rinaldini indicando le opere d’arte realizzate dagli studenti ed esposte lungo il corridoio dell’ala storica.

La mostra Il mio 900 è stata inaugurata mercoledì 23 maggio ed è il risultato finale di sei mesi di lavoro condotto da Chiara Pescatore di Nazareno Cooperative Sociali insieme a un gruppo di allievi con l’obiettivo “di far emergere le capacità espressive del singolo, oltre le difficoltà – spiega la referente del progetto Rosanna Gariano, docente di sostegno presso la scuola A. Pio – attraverso le tecniche artistiche più affini alla propria sensibilità. L’arte è un linguaggio espressivo universale, una finestra sul mondo che ci circonda, su un’interiorità spesso inaccessibile e difficilmente esteriorizzata nella sua totalità con le parole. Per le insegnanti di sostegno che hanno collaborato il progetto si è rivelato un importante momento di formazione”.

Al taglio del nastro era presente l’assessore all’Istruzione Stefania Gasparini che ha sottolineato l’importanza per ogni studente di poter mettere in luce il proprio talento e dare spazio alla bellezza.

Le opere rimarranno esposte fino all’8 giugno presso scuole medie Alberto Pio, in via Guido Fassi 1.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie