Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Una farmacia in rosa
Carpi | 08 Aprile 2018

“Non ci speravamo più ma oggi il nostro sogno si è finalmente concretizzato”. A parlare sono le tre farmaciste Barbara Benzi, Carlotta Po e Ilenia Morini. “Nel 2013 avevamo partecipato a un concorso regionale per l’apertura di nuove sedi farmaceutiche e, finalmente, il 27 ottobre 2017 abbiamo saputo che ci era stata assegnata la sede di Sozzigalli. E chi ci pensava più…”, sorridono.

La farmacia sarà dedicata a San Bartolomeo: “in un primo momento avevamo pensato di intitolarla a Galileo, leggendario personaggio di Sozzigalli, ma il destino ci ha fatto cambiare idea. Il 27 ottobre, infatti, data che resterà sempre nel nostro cuore, è Beato Bartolomeo e, dal momento che questo è anche il nome della Parrocchia della frazione, non potevamo che scegliere per questa nostra nuova avventura l’apostolo famoso per curare, malati e ossessi”. Barbara, Carlotta e Ilenia, tutte e tre mamme, hanno lavorato insieme, fianco a fianco, per più di dieci anni prima di maturare la decisione di creare una farmacia tutta loro: “siamo amiche e ci fidiamo l’una dell’altra. Non ci siamo certo scelte a caso”, commentano. Entusiaste all’idea di iniziare a lavorare in una realtà piccola e a misura d’uomo, le tre vogliono dar vita a una farmacia “al femminile. Desideriamo puntare soprattutto sulle donne senza ovviamente trascurare nessuno”, chiariscono. Due le parole che ricorrono continuamente sulle labbra delle tre professioniste: servizi e vicinanza. “Poter partire da zero ci consente di creare quella che consideriamo la farmacia ideale. Un luogo nel quale tutti possono trovare una prima risposta alle proprie necessità. Un presidio di salute dove ricevere risposte adeguate e indicazioni utili. Il farmacista nel corso del tempo è diventato sempre più una figura di riferimento essenziale per la cittadinanza. Ecco perché la nostra porta sarà aperta, a partire dal 12 aprile, tutti i giorni a orario continuato dalle 8,30 alle 19,30 e il sabato mattina dalle 8,30 alle 13. Ascoltare e dare tempo è per noi fondamentale: solo così si può rispondere in modo accurato alle esigenze dei pazienti, offrendo loro la cura migliore. Non vediamo davvero l’ora di iniziare”. In farmacia - in via Carpi - Ravarino, 1798 - tutto è stato studiato nel minimo dettaglio: “abbiamo deciso di differenziarci il più possibile, offrendo servizi e prodotti innovativi”, rivelano Barbara, Carlotta e Ilenia. Dalla cosmesi naturale e olistica alla cosmeceutica, alle preparazioni galeniche. Dall’holter pressorio all’elettrocardiogramma, dalla spirometria (misurazione della capacità polmonare) all’auto analisi del sangue. E, ancora, dalla misurazione della pressione alla bilancia impedenziometrica, pesapersone elettronica capace di rilevare la massa magra e quella grassa, dai test per le intolleranze alimentari di ultima generazione ai fori alle orecchie.

“Abbiamo scelto linee trucco e di cosmetica olistica e naturale nuove, in esclusiva, affinché chi sceglie la San Bartolomeo possa scoprire e sperimentare prodotti introvabili altrove”. All’interno della cabina polifunzionale allestita in farmacia poi, periodicamente verranno organizzati eventi e giornate a tema affinché “i cittadini possano abitare questi spazi. Sentirli propri”. In farmacia vi sarà inoltre un corner dedicato alle mamme e ai loro piccoli e un angolo per i nostri amici animali dove trovare dai farmaci agli alimenti. 

Dopo la chiusura del Cup di Soliera, la San Bartolomeo risponderà anche alle esigenze di chi deve prenotare visite ospedaliere, esami del sangue o cambiare il proprio medico di famiglia. Essere vicine alla gente è questo l’imperativo delle tre farmaciste perché, rispondono all’unisono, “instaurare un rapporto di fiducia coi pazienti e aiutarli nel miglior modo possibile è ciò che rende il nostro lavoro davvero speciale”.

Jessica Bianchi


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie