Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Da clienti a titolari: Riccardo e Alice inaugurano il nuovo Stil Baby
Carpi | 12 Marzo 2018

Per Riccardo Contini e Alice Verderi, Stil Baby, in via Paolo Guaitoli, era diventato negli ultimi tempi il negozio di riferimento dove acquistare le scarpe per le loro figlie e quando a febbraio si è presentata l’occasione di rilevarne la gestione l’hanno colta al volo. In brevissimo tempo hanno rinnovato il locale puntando su un design moderno dai colori delicati e il 10 marzo lo hanno presentato ai clienti con un’inaugurazione studiata ad hoc per i più piccoli con animazione, palloncini e trucca bimbi. “Da un po’ di tempo - ha raccontato Riccardo che, insieme alla moglie Alice, è il nuovo titolare di Stil Baby - stavamo ragionando sulla possibilità di aprire un nostro negozio. Essendo genitori di due bimbe piccole (Carlotta e Vittoria) ultimamente il nostro desiderio era quello di concentrarci sul settore degli articoli per l’infanzia. E così, quando gli ex proprietari di Stil Baby ci hanno annunciato di voler cedere l’attività abbiamo deciso di acquistarla”. Riccardo e Alice hanno rispettivamente 31 e 28 anni. Giovani quindi, ma anche molto determinati e con anni di esperienza nel settore del commercio: Riccardo presso il negozio di abbigliamento di famiglia e Alice come commessa in un negozio di calzature per donna.
Che impronta avete dato al nuovo Stil Baby?
“La nostra idea è quella di un servizio propositivo e dinamico in cui il cliente si senta a proprio agio. Un negozio in cui si abbia voglia di venire a vedere, toccare e provare sempre prodotti nuovi e di qualità. Qualità alla quale non abbiamo voluto rinunciare, perché quando si parla di scarpe, e in particolare di calzature per bambini, l’attenzione ai materiali e alla giusta conformazione è imprescindibile. Per i bambini che iniziano a muovere i primi passi, e per quelli che sono in costante movimento, è fondamentale avere un valido supporto che li sostenga in modo naturale.
I loro piedi sono in continua evoluzione, ed è nostro dovere farli crescere in maniera sana e corretta, consigliando la scarpa più appropriata per ognuno. Al tempo stesso, siamo attenti anche alle mode, e nel settore calzaturiero, così come in quello dell’abbigliamento, la tendenza degli ultimi anni è di ricalcare per certi aspetti ciò che indossano gli adulti, vestendosi magari come mamma e papà”.
In centro storico, e in generale a Carpi, Stil Baby è rimasto l’unico negozio di calzature per bambini non franchising. E’ così difficile oggi competere con le grandi catene commerciali?
“La situazione generale è sicuramente più difficile rispetto a qualche anno fa, ma ci sono alcuni ambiti, e quello delle calzature per bambini è uno di questi, in cui si sente ancora il bisogno di essere accompagnati dal negoziante nell’acquisto per essere certi di fare la scelta giusta. Avere qualcuno di fiducia a cui chiedere consiglio, che conosce bene le esigenze dell’acquirente perché ci è già passato in prima persona, è un valore in più che spesso nei grandi punti vendita affollati e dispersivi non si trova. Sarà questo il nostro punto di forza: trasmettere sicurezza e affidabilità a chiunque entri, perché siamo anche noi genitori e, come loro, vogliamo sempre il meglio per i nostri figli”.
Chiara Sorrentino

 


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie