Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
I Carabinieri di Carpi hanno denunciato presso la Procura dei Minori di Bologna tre giovani carpigiani
Carpi | 14 Febbraio 2018

Ieri i Carabinieri di Carpi dopo accurate indagini hanno denunciato presso la Procura dei Minori di Bologna tre giovani carpigiani. A finire nei guai per il video girato in centro storico due ragazzi e una ragazza: secondo la ricostruzione dei Militari, lo scorso settembre in occasione del suo compleanno, la protagonista del video, dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo durante una cena organizzata dalla sua famiglia, si è incamminata verso via Meloni insieme a due amiche. Una di loro, alla vista di alcuni amici, ha abbassato la zip della gonna della festeggiata lasciandogliela cadere: quest’ultima per tentare di rivestirsi è incespicata e, per evitare la caduta, si è aggrappata a un tubo. E’ a quel punto che uno dei ragazzi la riprende, di spalle,  per poi postare il video sul gruppo WhatsApp della comitiva. Sarà poi un terzo - presumibilmente non l’unico - a inoltrarlo in rete tanto da farlo diventare virale. Un gesto vile che ha causato ferite profonde nella giovanissima, costretta a modificare le proprie abitudini e a rimettere in discussione le proprie amicizie.
Per i tre giovani sono scattate varie denunce: all’amica viene contestato il reato di violenza privata, mentre agli altri due quello di diffamazione aggravata dal mezzo telematico e trattamento illecito di dati personali.

J.B.

 


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie