Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Un supermercato sul pianerottolo di casa
Carpi | 05 Febbraio 2018

Un supermercato sul pianerottolo di casa, così si può definire l’innovativo servizio di spesa on line di Coop Alleanza 3.0, EasyCoop, sbarcato anche a Carpi. Con un assortimento di oltre 11mila prodotti – di cui più di 3mila freschissimi – EasyCoop rappresenta la più ampia offerta oggi disponibile nel nostro Paese nell’ambito dell’e-commerce alimentare: propone tutte le linee a marchio Coop, le grandi marche, numerose specialità tipiche locali e alimenti per celiaci e intolleranti. Un servizio da tempo atteso che fa di qualità, sicurezza e risparmio i propri must, come sottolinea Andrea Zocchi, amministratore delegato di Digitail, società partecipata da Coop Alleanza 3.0,  specializzata in soluzioni digitali per il mondo retail. Un cambio di passo che cerca di rispondere alle mutate esigenze dei consumatori: “una piccola, ma grande rivoluzione pensata per semplificare la vita di tutti i giorni, orientata a restituire tempo di qualità alle persone, affinché possano dedicarsi ad altre attività. Fare la spesa è una necessità ma farlo in poco tempo, in tutta comodità e direttamente da casa, senza rinunciare alla convenienza, è un servizio importante e rappresenta un grande vantaggio”. Il meccanismo è semplice: “i clienti entrano nel nostro sito www.easycoop.com e si trovano di fatto all’interno di un negozio alimentare virtuale dove scegliere cosa acquistare. Basta un clic”, spiega Zocchi. Il servizio è rivolto a tutti, soci e non, ma, certamente, sottolinea l’Ad, “vi sono tipologie di clienti, come gli anziani o le persone con problemi di mobilità, che se ne avvantaggiato particolarmente. Ricordiamo infatti che una spesa corposa può pesare fino a trenta chili”. EasyCoop può costituire una risposta interessante anche per le madri di famiglia, “quotidianamente impegnate a conciliare numerose attività. Con questo servizio siamo convinti di agevolarle e alleggerire il loro carico di lavoro. Ovviamente fare la spesa on line consente di tagliare i costi associati alla spesa, come i trasferimenti ad esempio, e di dare valore alla qualità del proprio tempo libero”. Per tutelare la sicurezza del consumatore sono state prese numerose misure: “oggi il tema della sicurezza personale è molto sentito, per questo motivo quando l’addetto alla consegna è in prossimità della destinazione, il cliente riceve un messaggio nel quale gli viene comunicata la posizione del furgone, il nome e il cognome dell’operatore e un link al quale accedere per poterne vedere la foto. Sapere a chi apri la porta al giorno d’oggi è un elemento da non sottovalutare”. Il servizio viene erogato da un magazzino di prodotti dedicato, situato a Castelmaggiore: “qualità e freschezza sono assicurate da metodi specifici per la conservazione, preparazione e trasporto dei prodotti, che avvengono sempre in ambienti controllati e alla temperatura corretta. In questo modo, in ogni fase, - spiega Andrea Zocchi - viene mantenuta e preservata la catena del freddo”. Sul fronte pagamento invece, i consumatori hanno due opzioni: “pagare al momento dell’ordine on line con carta di credito oppure alla consegna con carta di credito, prepagata o bancomat (contanti esclusi). Ci tengo anche a sottolineare - conclude l’amministratore delegato di Digitail - che il pagamento on line scatta solo al momento della consegna: prima, infatti, il consumatore non fa altro che una pre autorizzazione al pagamento. Ciò significa che, in particolar modo coi freschi, si paghi esattamente per il quantitativo disponibile e non per il valore massimo del peso del prodotto per il quale si è dato il via libera”.
Jessica Bianchi

 


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie