Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
A Carpi arriva Dentix
Carpi | 30 Novembre 2017

Dopo Ferrara, Rimini, Ravenna, Forlì, Imola e Faenza, arriva in Emilia Romagna la settima clinica Dentix. L’azienda spagnola, leader nel settore della cura dentale, martedì 5 dicembre, inaugura un nuovo centro ad alta specializzazione a Carpi. Salgono così a 24 le cliniche aperte da Dentix in Italia.
A Carpi Dentix aprirà come di consueto in pieno centro: in Piazza Garibaldi 18, nell’immobile da 360 mq in cui precedentemente aveva sede l’Ina Assitalia. Per lungo tempo in disuso, questo spazio torna ora a vivere, in una zona di passeggio, favorita dal passaggio pedonale, e vedrà impiegati 15 professionisti del territorio. Dentix, infatti, metterà a disposizione dei pazienti un servizio attento e accurato, nonché le ultime novità in campo tecnologico, con aperture dal lunedì al sabato dalle 9 alle 20, prima visita senza impegno e controlli gratuiti ogni sei mesi, per sempre.
Una formula che ha già conquistato il cuore degli italiani. Oltre 1.200 pazienti, infatti, hanno valutato le cure di Dentix ritenendosi per il 99% soddisfatti. Questo, unito al fatto che, secondo Audit PWC, il ranking di gradimento dei pazienti è di 8,5 su 10 e al fatto che la Borsa di Londra l’ha indicata come una delle mille aziende che ispirano l’Europa, fa di Dentix un centro sicuro, professionale e di altissima qualità. A testimoniarlo, anche il basso tournover delle cliniche: inferiore alla media del settore.
“Dentix è arrivata in Italia dal 2014 e questa è la 24esima clinica aperta nella penisola ed entro la fine dell’anno intendiamo arrivare un totale di 30 nuove cliniche di proprietà, non in franchising, con la creazione di 450 nuovi posti di lavoro con professionisti assunti sul territorio italiano – dichiara Paolo Marzo, Marketing Manager Italia. – Questo perché amiamo la provincia italiana e vogliamo dedicarle servizi di prima qualità usufruibili da tutti. È la nostra più grande sfida. E i giudizi dei pazienti sul nostro operato dimostrano che siamo sulla strada giusta”.

 


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie