Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Uomini che raccontano le donne
Carpi | 06 Ottobre 2017

Può un uomo creare dei personaggi femminili credibili? E’ su questo tema che si incentra la nuova rassegna dal titolo Je suis… Autori maschili e personaggi femminili promossa dall’Università Libera Età Natalia Ginzburg di Carpi, in programma giovedì 12 e i mercoledì 18 e 25 di ottobre, alle 20.30, presso la Libreria Mondadori di Piazza Martiri, 8. Relatrice è la professoressa di Lettere, Patrizia Trentini.

Professoressa perché la scelta di incentrare la rassegna su questo argomento? 

“L’idea di parlare di donne me la diede una signora presente a incontri intitolati Caos letterari da me tenuti a febbraio nella Biblioteca Loria: mi piacque e colsi la palla al balzo. Ho deciso così di indagare il mondo femminile, visto con gli occhi degli scrittori maschili dell’Ottocento, con la piena consapevolezza che l’universo femminile rappresenta per loro un mondo oscuro. Questo è l’aspetto da indagare più affascinante”.

Il ciclo di incontri si chiude con una donna che parla di donne: Tamara de Lempicka.

“Sì, si tratta di una donna sui generis, trasgressiva che si è costruita una propria visione del mondo: attraverso la sua arte dipinge donne, che poi alla fine si rivelano specchio di se stessa. Nella sua pittura emerge con forza anche la sua bisessualità e ci troviamo di fronte a una vera e propria femminista trasgressiva dell’arte. Tra l’altro arricchirò questi incontri, di carattere principalmente letterario, con riferimenti alle arti figurative: indagherò la visione che alcuni pittori hanno della famiglia e della donna come quella della donna-vampiro che conduce gli uomini alla morte. La pittura non sarà l’unica incursione, poiché tratterò in breve anche del melodramma”.

Qual è, tra le donne di cui parlerà, quella più moderna?

“Sicuramente Nora di Casa di bambola di Ibsen (di cui si parlerà nel corso dell’ultima serata), che ha in sé una grande carica femminista. Solitamente uno scrittore tende a inserire il personaggio femminile in una categoria: ad esempio la monaca di Monza è una donna che non riesce mai a dire di no, Manzoni ha faticato parecchio a costruire questo personaggio. Per lui le donne rientrano in due categorie: o sante o peccatrici. Si dice addirittura che quando Flaubert scrisse Madame Bovary (di Gertrude ed Emma parlerò nella prima serata) avesse forti attacchi di tensione: ispirandosi a fatti realmente accaduti ha creato un personaggio nuovo e questo compito per lui non è stato affatto facile”.

Qual è l’artista che, attraverso il suo personaggio, in realtà sta parlando più di se stesso?

“Proprio Flaubert. Famosissima la citazione che gli viene attribuita Je suis Madame Bovary: Flaubert ha lavorato talmente tanto a questo romanzo che ha portato nel suo personaggio il suo mondo piccolo-borghese, oltre a operare una vera e propria rivoluzione stilistica. Anche Igino Ugo Tarchetti con la sua Fosca, che rappresenta tutto il tormento interiore della sua malattia, sta parlando di se stesso”.

Quali sono gli spunti di riflessione che spera di offrire con questa rassegna?

“Spero che questi incontri aiutino a riflettere su come gli stereotipi creati dagli scrittori si ritrovino ancora nella realtà di tutti i giorni, modelli che bisognerebbe riuscire a superare. La donna deve lavorare in questo senso e l’uomo sforzarsi di capire più a fondo l’universo femminile”.

Qual è il personaggio che “ama” di più?

“Fosca è un personaggio estremamente complicato e questo la rende molto affascinante, ma quella che suscita più tenerezza e dunque più empatia è senz’altro Mena di Verga. E’ una donna semplice, lineare, coerente con il retaggio culturale nel quale si trova costretta a vivere”.

E quello che “ama” meno?

“Emma per l’atteggiamento della donna vittima di se stessa che la contraddistingue. Insoddisfatta di tutto quello che la circonda, non fa nulla per cambiare le cose. Da questo atteggiamento è stato coniato il termine bovarismo”.

Federica Boccaletti

 

Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Pi lette del mese
I Carabinieri di Carpi trovano una bicicletta e chiedono al legittimo proprietario di recarsi in caserma per il riconoscimento
2017-10-16

Ieri i Carabinieri di Carpi, hanno rinvenuto all’interno di un furgone guidato da un marocc...

Curcuma: l’alternativa gastronomica senza glutine
2017-10-10

Ogni giorno un’offerta di 3 menù: tradizionale, vegano e vegetariano, tutti certific...

Molesta due commesse del Conad: fermato un nigeriano con l’accusa di violenza sessuale
2017-10-04

Allunga le mani per palpeggiare e molestare due commesse del supermercato Conad di via Carlo Marx...

I Carabinieri ci sono!
2017-10-08

Ennesima massiccia operazione di controllo delle strade, ieri sera, da parte della Compagnia dei ...

I Nas sequestrano a Carpi 1.084 confezioni di bustine per la regolazione del ph dell’acqua
2017-10-05

Il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dell'Arma dei Carabinieri  di Parma è...

I due passaggi a livello devono sparire
2017-10-11

Le sbarre che lentamente si abbassano, le auto che si rassegnano a rallentare, la lunga coda in a...

Terremoto all’Amo
2017-10-05

Il dottor Paolo Tosi si è dimesso. Il presidente dell’Assoc...

Arriva il conto dei danni
2017-10-05

L’ingresso del Meucci sfondato da un autobus e un altro mezzo finito contr...

Cuce i sogni dei bambini e delle mamme
2017-10-09

Chi lavora con le mani, la testa e il cuore di mamma crea piccoli capolavori per bambini...

Farmacia oncologica: Santa Caterina e Del Popolo tra le prime in Italia
2017-10-13

Sono tante le domande e le paure che possono arrovellare la mente di un paziente oncologico, cost...

Le vende una macchina, si intasca i soldi e sparisce prima di consegnargliela
2017-10-01

Una carpigiana 45enne ha risposto a un annuncio di compravendita pubblicato su Subito.it per acqu...

Controlli dei Carabinieri di Carpi nell’ex scuola di Cortile
2017-10-02

Il 2 ottobre, intorno alle cinque dei mattino, i Carabinieri di Carpi sono stati impegnati in una...

Al servizio della nostra città
2017-10-12

E’ nata in punta di piedi, quasi quattro anni fa, sulla scia di un fenomeno, quello dei soc...

Investito un ciclista in via Carlo Marx: è grave
2017-10-17

Intorno alle 11,30 di questa mattina N.L., carpigiano di 80 anni, è stato investito da un&...

I lavoratori della Residenze Primarosa di Carpi annunciano lo stato di agitazione
2017-10-10

Dopo anni di vertenze individuali – portate avanti anche per vie legali –  i lav...

L'Arma c'è!
2017-10-14

I Carabinieri di Carpi hanno identificato gli autori di due furti consumati nei mesi scorsi. Il p...

Usa due banconote false: denunciato un minore
2017-10-01

Il 18 e il 19 agosto scorsi un quattordicenne in una gelateria del centro di Carpi ha pagato util...

Franca Pirolo è la nuova presidente di Amo
2017-10-11

Nei giorni scorsi, spiega in una nota stampa Amo, si sono dimessi dalle loro cariche all’in...

Siamo una squadra coesa e con tanta voglia di fare
2017-10-10

“Ogni nostro sforzo dev’essere rivolto al fare. Il nostro unico e comune obiettivo &e...

Nomadi di Cortile: un presunto furto di energia elettrica potrebbe comprometterne la sicurezza
2017-10-03

Dopo il blitz di ieri dei Carabinieri di Carpi, il Comune si &e...