Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Trenta ore per la vita scende in campo contro l’epilessia
Carpi | 28 Settembre 2017

Ogni anno nel nostro Paese vengono diagnosticati, secondo i dati del Ministero della Salute, tra i 29.500 e i 32.500 nuovi casi di epilessia: una persona ogni 17 minuti scopre di soffrire di questa malattia neurologica caratterizzata da crisi con episodi di perdita di coscienza, alterazioni motorie e sensoriali, caduta o stato di assenza che possono manifestarsi a qualunque età ma, in oltre il 60% dei casi, l’esordio avviene in età pediatrica. Al sostegno della ricerca di una diagnosi e di una cura più efficace per i bambini malati di epilessia sarà dedicata la campagna 2017 di Trenta Ore per la Vita: ospitata dal 2 all’8 ottobre sulle reti Rai e dal 9 al 15 ottobre su La7 per proseguire, fino al 30 aprile 2018, con varie iniziative sul territorio promosse dalle associazioni beneficiarie.  Quest’anno l’associazione - di cui è socio fondatore, nonché testimonial la showgirl Lorella Cuccarini - intende finanziare lo start-up di due progetti molto importanti di ricerca clinica applicata e di videodiagnostica per migliorare la qualità di vita dei bambini malati di epilessia e per garantire loro le migliori cure possibili. “Trenta ore per la vita - spiega la carpigiana Silvia Davolio, responsabile della sezione locale dell’Associazione Epilessia Emilia Romagna - ha contattato tutti gli enti non profit affiliati alla Fie, Federazione Italiana Epilessia, per chiedere loro di mobilitarsi per aiutare a raccogliere fondi. Siamo davvero entusiasti di poter dare una mano”. I livelli di gravità con cui si manifesta l’epilessia sono diversi: vi sono persone che attraverso un’adeguata terapia riescono a tenere sono controllo le crisi ma l’integrazione nella società è faticosa e complessa. “Gli epilettici - sottolinea Silvia, mamma di Federico, adolescente che soffre della Sindrome di Lennox Gastaut, una encefalopatia epilettica farmaco resistente -  hanno ritmi più lenti, magari non cadono ma soffrono di episodi di assenza che debbono essere riconosciuti da coloro che stanno intorno… L’epilessia è una patologia complessa ma è necessario che i malati - e i loro famigliari - prendano consapevolezza e siano poi disposti a condividere la conoscenza della malattia con gli altri, per favorire così accettazione e integrazione”.  Grazie all’iniziativa di Trenta ore per la vita, i volontari dell’Associazione Epilessia Emilia Romagna allestiranno banchetti in tutta la Regione (a Carpi l’appuntamento è il 5 ottobre nella galleria del centro commerciale Borgogioioso) nei quali venderanno dei gadget per raccogliere fondi da devolvere in favore della ricerca: un’occasione preziosa per far luce su una malattia di cui quasi mai nessuno parla. “Vorremmo aiutare le famiglie che convivono con questa patologia a uscire dal guscio - conclude Silvia Davolio -  a far sentire i malati meno soli ed emarginati e a contribuire a vincere lo stigma sociale che ancor oggi circonda l’epilessia”.  

Jessica Bianchi


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Pi lette del mese
I Carabinieri di Carpi trovano una bicicletta e chiedono al legittimo proprietario di recarsi in caserma per il riconoscimento
2017-10-16

Ieri i Carabinieri di Carpi, hanno rinvenuto all’interno di un furgone guidato da un marocc...

Curcuma: l’alternativa gastronomica senza glutine
2017-10-10

Ogni giorno un’offerta di 3 menù: tradizionale, vegano e vegetariano, tutti certific...

Molesta due commesse del Conad: fermato un nigeriano con l’accusa di violenza sessuale
2017-10-04

Allunga le mani per palpeggiare e molestare due commesse del supermercato Conad di via Carlo Marx...

I Carabinieri ci sono!
2017-10-08

Ennesima massiccia operazione di controllo delle strade, ieri sera, da parte della Compagnia dei ...

I Nas sequestrano a Carpi 1.084 confezioni di bustine per la regolazione del ph dell’acqua
2017-10-05

Il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dell'Arma dei Carabinieri  di Parma è...

I due passaggi a livello devono sparire
2017-10-11

Le sbarre che lentamente si abbassano, le auto che si rassegnano a rallentare, la lunga coda in a...

Terremoto all’Amo
2017-10-05

Il dottor Paolo Tosi si è dimesso. Il presidente dell’Assoc...

Arriva il conto dei danni
2017-10-05

L’ingresso del Meucci sfondato da un autobus e un altro mezzo finito contr...

Cuce i sogni dei bambini e delle mamme
2017-10-09

Chi lavora con le mani, la testa e il cuore di mamma crea piccoli capolavori per bambini...

Farmacia oncologica: Santa Caterina e Del Popolo tra le prime in Italia
2017-10-13

Sono tante le domande e le paure che possono arrovellare la mente di un paziente oncologico, cost...

Le vende una macchina, si intasca i soldi e sparisce prima di consegnargliela
2017-10-01

Una carpigiana 45enne ha risposto a un annuncio di compravendita pubblicato su Subito.it per acqu...

Controlli dei Carabinieri di Carpi nell’ex scuola di Cortile
2017-10-02

Il 2 ottobre, intorno alle cinque dei mattino, i Carabinieri di Carpi sono stati impegnati in una...

Al servizio della nostra città
2017-10-12

E’ nata in punta di piedi, quasi quattro anni fa, sulla scia di un fenomeno, quello dei soc...

Investito un ciclista in via Carlo Marx: è grave
2017-10-17

Intorno alle 11,30 di questa mattina N.L., carpigiano di 80 anni, è stato investito da un&...

I lavoratori della Residenze Primarosa di Carpi annunciano lo stato di agitazione
2017-10-10

Dopo anni di vertenze individuali – portate avanti anche per vie legali –  i lav...

L'Arma c'è!
2017-10-14

I Carabinieri di Carpi hanno identificato gli autori di due furti consumati nei mesi scorsi. Il p...

Usa due banconote false: denunciato un minore
2017-10-01

Il 18 e il 19 agosto scorsi un quattordicenne in una gelateria del centro di Carpi ha pagato util...

Franca Pirolo è la nuova presidente di Amo
2017-10-11

Nei giorni scorsi, spiega in una nota stampa Amo, si sono dimessi dalle loro cariche all’in...

Siamo una squadra coesa e con tanta voglia di fare
2017-10-10

“Ogni nostro sforzo dev’essere rivolto al fare. Il nostro unico e comune obiettivo &e...

Nomadi di Cortile: un presunto furto di energia elettrica potrebbe comprometterne la sicurezza
2017-10-03

Dopo il blitz di ieri dei Carabinieri di Carpi, il Comune si &e...