Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Il nostro obiettivo? Fare massa critica
Carpi | 27 Settembre 2017

“Noi ci abbiamo sempre messo la faccia, non siamo certo leoni da tastiera”. A parlare sono Stefano Bisi e Giulio Torelli tra i fondatori della pagina Facebook Carpi Differente, nata con uno scopo preciso, “stimolare la discussione in modo costruttivo per favorire così un cambiamento concreto”. La pagina che oggi conta circa 2.800 iscritti continua a crescere e a catturare l’interesse di molti: “negli ultimi mesi - raccontano Bisi e Torelli - in città sta salendo la rabbia. La frustrazione. Sempre più delusi, i carpigiani auspicano un cambio di passo. Da oltre vent’anni Carpi è guidata da un’amministrazione dello stesso colore e tutte le Giunte che si sono susseguite si sono limitate a una gestione per così dire ordinaria. Non abbiamo mai avuto sindaci visionari, capaci di immaginare la città del futuro. Oggi più che mai è indispensabile dare il via a un processo di svecchiamento. Occorre una visione globale”. Cambiare passo, per Bisi, è un imperativo: “che impronta vogliamo dare a questa città? Quale sarà la sua evoluzione? Come immaginiamo Carpi tra dieci, venti, trent’anni?”. Rispondere a questi interrogativi è oggi imprescindibile. “Accontentarsi dell’ordinaria amministrazione o di azioni a spot non è più accettabile. Manutentare le strade, il verde pubblico… è il minimo sindacale. Una Giunta però deve andare oltre, approntando una progettazione sul medio - lungo periodo”.  Carpi Differente, nata quasi tre anni fa, si propone proprio di “accendere i riflettori su vari temi e su quanto non funziona, per stimolare la discussione e, perché no, avanzare proposte”, prosegue Stefano Bisi. “Laddove esiste un solo schieramento forte, mancano il dibattito, il confronto, gli stimoli… ecco perché nel nostro piccolo - aggiunge Torelli - cerchiamo giorno dopo giorno di mettere in evidenza alcune criticità e, al contempo, di informare la cittadinanza. Conoscere infatti è indispensabile per avanzare poi una critica seria e consapevole. La violenza con cui si esprimono tanti sui Social non ci appartiene. Crediamo fortemente nella partecipazione dal basso ma non vogliamo prestare il fianco a sterili polemiche, né cadere nella trappola del populismo. La politica fa parte della vita di ciascuno di noi: la tutela del bene pubblico è politica. Ecco perché tentiamo di spiegare i meccanismi che regolano i centri decisionali cittadini, a partire dal Consiglio Comunale, affinché la gente conosca e, a partire da quella consapevolezza, possa poi avanzare idee e sollecitazioni.
Non ci si può limitare certo a uno sterile Vaffa per cambiare qualcosa. La politica dev’essere attiva, propositiva e non distruttiva”. Gli amministratori della pagina Carpi Differente, Bisi e Torelli, unitamente a Paola Mocati e Loris Bussei, ci tengono a sgomberare il campo da ogni dubbio: “nessuno di noi aderisce a un partito, né milita in alcun movimento. Noi siamo super partes. Liberi. Il nostro obiettivo è semplicemente quello di mettere in circolo competenze e idee per il bene della nostra città. Fare massa critica insomma”.  Numerosi i temi che stanno a cuore ai fondatori di Carpi Differente: dal miglioramento del sistema di raccolta differenziata a una dotazione infrastrutturale maggiormente rispondente alle esigenze di una città sempre più urbanizzata (“come la realizzazione di un sottopassaggio in via Roosevelt”), dalla salvaguardia della struttura ospedaliera (“il timore è che dopo la realizzazione della Casa della Salute, verrà ancor più depauperato”) al potenziamento dei parcheggi di servizi al centro eliminando però l’opzione, “scarsamente condivisibile” di Piazzale della Meridiana,  a un rafforzamento della sicurezza. “Da tre anni a questa parte siamo coerenti e non cediamo a provocazioni o schermaglie. Non siamo un governo ombra, la nostra pagina non è nata per distruggere, bensì per favorire una riflessione pacata e ragionata. Chi condivide tale atteggiamento mentale è il benvenuto”.
Jessica Bianchi


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Pi lette del mese
I Carabinieri di Carpi trovano una bicicletta e chiedono al legittimo proprietario di recarsi in caserma per il riconoscimento
2017-10-16

Ieri i Carabinieri di Carpi, hanno rinvenuto all’interno di un furgone guidato da un marocc...

Curcuma: l’alternativa gastronomica senza glutine
2017-10-10

Ogni giorno un’offerta di 3 menù: tradizionale, vegano e vegetariano, tutti certific...

Molesta due commesse del Conad: fermato un nigeriano con l’accusa di violenza sessuale
2017-10-04

Allunga le mani per palpeggiare e molestare due commesse del supermercato Conad di via Carlo Marx...

I Carabinieri ci sono!
2017-10-08

Ennesima massiccia operazione di controllo delle strade, ieri sera, da parte della Compagnia dei ...

I Nas sequestrano a Carpi 1.084 confezioni di bustine per la regolazione del ph dell’acqua
2017-10-05

Il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dell'Arma dei Carabinieri  di Parma è...

I due passaggi a livello devono sparire
2017-10-11

Le sbarre che lentamente si abbassano, le auto che si rassegnano a rallentare, la lunga coda in a...

Terremoto all’Amo
2017-10-05

Il dottor Paolo Tosi si è dimesso. Il presidente dell’Assoc...

Arriva il conto dei danni
2017-10-05

L’ingresso del Meucci sfondato da un autobus e un altro mezzo finito contr...

Cuce i sogni dei bambini e delle mamme
2017-10-09

Chi lavora con le mani, la testa e il cuore di mamma crea piccoli capolavori per bambini...

Farmacia oncologica: Santa Caterina e Del Popolo tra le prime in Italia
2017-10-13

Sono tante le domande e le paure che possono arrovellare la mente di un paziente oncologico, cost...

Le vende una macchina, si intasca i soldi e sparisce prima di consegnargliela
2017-10-01

Una carpigiana 45enne ha risposto a un annuncio di compravendita pubblicato su Subito.it per acqu...

Controlli dei Carabinieri di Carpi nell’ex scuola di Cortile
2017-10-02

Il 2 ottobre, intorno alle cinque dei mattino, i Carabinieri di Carpi sono stati impegnati in una...

Al servizio della nostra città
2017-10-12

E’ nata in punta di piedi, quasi quattro anni fa, sulla scia di un fenomeno, quello dei soc...

Investito un ciclista in via Carlo Marx: è grave
2017-10-17

Intorno alle 11,30 di questa mattina N.L., carpigiano di 80 anni, è stato investito da un&...

I lavoratori della Residenze Primarosa di Carpi annunciano lo stato di agitazione
2017-10-10

Dopo anni di vertenze individuali – portate avanti anche per vie legali –  i lav...

L'Arma c'è!
2017-10-14

I Carabinieri di Carpi hanno identificato gli autori di due furti consumati nei mesi scorsi. Il p...

Usa due banconote false: denunciato un minore
2017-10-01

Il 18 e il 19 agosto scorsi un quattordicenne in una gelateria del centro di Carpi ha pagato util...

Franca Pirolo è la nuova presidente di Amo
2017-10-11

Nei giorni scorsi, spiega in una nota stampa Amo, si sono dimessi dalle loro cariche all’in...

Siamo una squadra coesa e con tanta voglia di fare
2017-10-10

“Ogni nostro sforzo dev’essere rivolto al fare. Il nostro unico e comune obiettivo &e...

Nomadi di Cortile: un presunto furto di energia elettrica potrebbe comprometterne la sicurezza
2017-10-03

Dopo il blitz di ieri dei Carabinieri di Carpi, il Comune si &e...