Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Whatsapp sarà a pagamento ma solo...
Web e Tech | 08 Settembre 2017

Vi ricordate quando Whatsapp era a pagamento? Ben 0,99 centesimi di euro ogni anno. E pensare che questa cifra faceva desistere alcune persone ad installare l'app. Ora la notizia è che Whatsapp sarà a pagamento. Ma, tranquilli, solo per le grandi aziende che vorranno sfruttare appieno la piattaforma di messaggistica di proprietà di Facebook.

La nuova idea infatti è di un'app dedicata alle aziende, si chiamerà "Whatsapp Business" e sarà gratis per negozi e piccole aziende, mentre diventerà a pagamento per grandi imprese come compagnie aeree.

L'obiettivo primario di Whatsapp è dare la possibilità alle aziende di avere una account verificato, cioè un numero ufficiale dal quale mandare le comunicazioni, evitando rischi e truffe per gli utenti.

Al momento non se ne parla, ma ipotizzo anche che ci sarà un intervento sulle dimensioni delle liste/gruppi, che al momento sono formate al massimo da 256 utenti. E' possibile che questo numero nella versione Business venga superato.

A questo punto non rimane che aspettare e vedere in concreto come funzionerà l'app per le aziende, ricordando che l'obiettivo principale di piattaforme come Facebook, Whatsapp, Instagram e altre è di farci trascorrere più tempo possibile insieme a loro. Vogliono monopolizzare il nostro tempo, farci trascorrere più minuti possibili con l'app accesa sul nostro smartphone.

 

Alessandro Zocca
 


Altre notize della rubrica Web e Tech
Tutte le notizie di questa rubrica

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie