Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Preghiere perché piova: la ricerca storica di Guaitoli
Carpi | 08 Agosto 2017

Ad petenda pluviam raccoglie la cronologia storica degli anni siccitosi estratta dalle cronache carpigiane, “quando si facevano tridui e processioni per implorare dai santi la pioggia” spiega lo storico locale Gianfranco Guaitoli che ha curato la ricerca. “Davanti a una desolante sequenza di raccolti gialli, appassiti, soprattutto le grandi piantagioni di mais, riarse e senza una pannocchia attaccata allo stelo rinsecchito, cosa fare? A chi rivolgersi?” si chiede Guaitoli.

“Nell’antica Roma, per invocare Giove Pluvio, le matrone salivano sul Campidoglio e facevano ruzzolare grandi massi per simulare il rumore dei tuoni mentre mandavano al cielo le preghiere al dio. Oggi si prega nelle chiese”. Come ha invitato a fare il vescovo della Diocesi di Reggio Emilia Massimo Camisasca che, vista la prolungata siccità, ha inviato una lettera a tutti i parroci, chiedendo che si facciano preghiere nelle parrocchie, in linea con l’enciclica di Papa Francesco Laudato sì che affronta le sfide ambientali davanti alle quali siamo costretti e prendere posizione, anche quella riguardante la gestione dell’acqua. Mons. Camisasca sottolinea come si «tratta certamente di raccomandare un uso equilibrato e attento dell’acqua ma nello stesso tempo anche di supplicare il Signore di venirci incontro con piogge riparatrici di questa siccità».

“Ogni paese ha le sue tradizioni apotropaiche per ingraziarsi qualche santo locale o patrono – scrive Guaitoli in Ad petenda pluviam – da noi a Carpi, fin da remotissimi tempi, non avendo santi locali a cui appellarsi (almeno fino alla beatificazione di San Bernardino Realino nel XX secolo), ci si rivolgeva a San Valeriano Martire, nostro protettore prima dell’usurpazione di tale incarico da parte del tosco San Bernardino da Siena. Spesso associati alle preghiere, venivano fatti dei tridui e delle processioni per aumentarne l’impatto e la forza persuasiva verso l’implorato santo”.

Nelle cronache cittadine carpigiane, lo storico Gianfranco Guaitoli, attraverso una paziente ricerca nell’Archivio Storico Comunale di Carpi e non solo, ha trovato traccia di questi riti antisiccità a partire dal 1566 quando “un caldo nella state assai eccessivo” portò “più di due mesi di siccità”.

Successivamente nel 1671 è il sindaco che si mobilita incaricando “persone per andare da Mons. Arciprete, ad effetto che si contenti far fare la processione di San Valeriano per impetrare, mediante il merito di detto gloriosissimo santo da SDM la pioggia tanto necessaria a queste nostre campagne, con ordine spendere quello che occorrerà”.

E’ il 10 luglio 1828 quando, secondo Cronaca di Carpi di Giuseppe Saltini, “è stata fatta una solenne processione dalla Confraternita di San Bernardino essendo oggi l’ultimo giorno del Triduo fatto per ottenere la pioggia. Fu portata la santa reliquia da quattro preti apparati in tunicella, ed il P. Spirituale Sig. don Francesco Alessandrini in stola e piviale violaceo. Le campane della città suonarono per tale processione”.

Nel corso di tutto l’Ottocento si ha testimonianza di tridui e processioni per implorare dai santi la pioggia in occasioni di periodi particolarmente siccitosi. 


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Pi lette del mese
I Carabinieri di Carpi trovano una bicicletta e chiedono al legittimo proprietario di recarsi in caserma per il riconoscimento
2017-10-16

Ieri i Carabinieri di Carpi, hanno rinvenuto all’interno di un furgone guidato da un marocc...

Curcuma: l’alternativa gastronomica senza glutine
2017-10-10

Ogni giorno un’offerta di 3 menù: tradizionale, vegano e vegetariano, tutti certific...

Molesta due commesse del Conad: fermato un nigeriano con l’accusa di violenza sessuale
2017-10-04

Allunga le mani per palpeggiare e molestare due commesse del supermercato Conad di via Carlo Marx...

I Carabinieri ci sono!
2017-10-08

Ennesima massiccia operazione di controllo delle strade, ieri sera, da parte della Compagnia dei ...

I Nas sequestrano a Carpi 1.084 confezioni di bustine per la regolazione del ph dell’acqua
2017-10-05

Il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dell'Arma dei Carabinieri  di Parma è...

I due passaggi a livello devono sparire
2017-10-11

Le sbarre che lentamente si abbassano, le auto che si rassegnano a rallentare, la lunga coda in a...

Terremoto all’Amo
2017-10-05

Il dottor Paolo Tosi si è dimesso. Il presidente dell’Assoc...

Arriva il conto dei danni
2017-10-05

L’ingresso del Meucci sfondato da un autobus e un altro mezzo finito contr...

Cuce i sogni dei bambini e delle mamme
2017-10-09

Chi lavora con le mani, la testa e il cuore di mamma crea piccoli capolavori per bambini...

Farmacia oncologica: Santa Caterina e Del Popolo tra le prime in Italia
2017-10-13

Sono tante le domande e le paure che possono arrovellare la mente di un paziente oncologico, cost...

Le vende una macchina, si intasca i soldi e sparisce prima di consegnargliela
2017-10-01

Una carpigiana 45enne ha risposto a un annuncio di compravendita pubblicato su Subito.it per acqu...

Investito un ciclista in via Carlo Marx: è grave
2017-10-17

Intorno alle 11,30 di questa mattina N.L., carpigiano di 80 anni, è stato investito da un&...

Controlli dei Carabinieri di Carpi nell’ex scuola di Cortile
2017-10-02

Il 2 ottobre, intorno alle cinque dei mattino, i Carabinieri di Carpi sono stati impegnati in una...

Al servizio della nostra città
2017-10-12

E’ nata in punta di piedi, quasi quattro anni fa, sulla scia di un fenomeno, quello dei soc...

I lavoratori della Residenze Primarosa di Carpi annunciano lo stato di agitazione
2017-10-10

Dopo anni di vertenze individuali – portate avanti anche per vie legali –  i lav...

L'Arma c'è!
2017-10-14

I Carabinieri di Carpi hanno identificato gli autori di due furti consumati nei mesi scorsi. Il p...

Usa due banconote false: denunciato un minore
2017-10-01

Il 18 e il 19 agosto scorsi un quattordicenne in una gelateria del centro di Carpi ha pagato util...

Franca Pirolo è la nuova presidente di Amo
2017-10-11

Nei giorni scorsi, spiega in una nota stampa Amo, si sono dimessi dalle loro cariche all’in...

Siamo una squadra coesa e con tanta voglia di fare
2017-10-10

“Ogni nostro sforzo dev’essere rivolto al fare. Il nostro unico e comune obiettivo &e...

Nomadi di Cortile: un presunto furto di energia elettrica potrebbe comprometterne la sicurezza
2017-10-03

Dopo il blitz di ieri dei Carabinieri di Carpi, il Comune si &e...