Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Strade degradate: sono ricomparsi i divieti
Carpi | 02 Agosto 2017

Sono ricomparsi (foto di Andrea Artioli) i divieti di transito per bici e veicoli a due ruote lungo la Statale Romana Nord. "Posso immaginare - scrive Andrea - che sia un provvedimento che tuteli la sicurezza ma l'alternativa che collega Carpi a Novi per chi vuol utilizzare una bici ,e mi riferisco a via Remesina , non mi pare morfologicamente tanto più sicura…"

Sono oltre 100 i tratti di strade provinciali modenesi dove la Provincia ha introdotto limitazioni al traffico a causa del degrado del fondo che si traducono in quasi 200 chilometri con limiti di  velocità per motivi di sicurezza, oltre cinque chilometri di strade chiuse al transito per frana e 24 chilometri con divieto di transito a mezzi a due ruote. Tra queste  la sp 413 tra Carpi e  Novi chiusa alle due ruote per degrado del fondo.

A fronte di queste necessità, di quanto dispone la Provincia? Per manutenzioni, sfalci, tappeti, risagomature e trattamenti superficiali il budget è sceso dagli oltre sei milioni all'anno del 2004 al milione e mezzo del 2016.

Per il 2017 le risorse a disposizione sono leggermente aumentate solo grazie alla vendita di immobili di proprietà, ma comunque insufficienti.

«I prelievi dello Stato - ha evidenziato il presidente della Provincia Giancarlo Muzzarelli - anche quest'anno arriveranno a 37 milioni su circa 61 milioni di entrate dell'ente; dal 2103 abbiamo versato allo Stato oltre 125 milioni di euro provenienti dalle imposte pagate dai cittadini modenesi, in particolare automobilisti, visto che si tratta di quote di Rcauto e di Ipt, che avrebbero tutto il diritto di usufruire di una viabilità adeguata.  Una viabilità in queste condizioni - ha aggiunto Muzzarelli - penalizza un territorio che sta facendo enormi sforzi per uscire dalla crisi e intercettare la ripresa oltre a ridurre i margini di sicurezza, a fronte delle pesanti responsabilità per gli amministratori previste dalla nuova legge sull'omicidio stradale. La situazione delle Province - ha ricordato Muzzarelli - è ormai diventata un caso nazionale che deve esser affrontata dal Parlamento per adeguare il quadro istituzionale al risultato del referendum, senza ritornare alle vecchie Province, ma consentendoci di funzionare. In questi ultimi anni abbiamo assistito a un rinnovato centralismo fiscale e burocratico che penalizza i territori. E bene ha fatto il presidente Bonaccini - ha concluso Muzzarelli - a riaprire con il Governo il confronto sul tema dell'autonomia nei rapporti con lo Stato, un'azione che sosteniamo come territorio».


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Più lette del mese
Lo trovano abbracciato a un nano da giardino
2017-08-03

Multa  per un  ragazzo carpigiano di 25 anni sorpreso dai carabinieri mentre dormiva pe...

Schianto in via Griduzza: un morto
2017-08-03

Non ce l’ha fatta Giancarla Spezzani, 49 anni, magazziniera presso la Farmacia Santa Cateri...

Per difendere un amico si prende un pugno e uno schiaffo
2017-08-10

Martedì sera, intorno alle 22, a Carpi tre ragazze e un ragazzo stavano camminando sul lat...

Malore mentre pesca: muore in vacanza a Pineto
2017-08-07

Un carpigiano è morto mentre si trovava in vacanza a Pineto degli Abruzzi. Il cadavere &eg...

Schiamazzi notturni: è agli arresti domiciliari
2017-08-04

Intorno all’una e trenta della notte ai Carabinieri di Carpi è arrivata la segnalazi...

In auto nella pedonale Piazza Martiri
2017-08-14

I carabinieri hanno fermato intorno a mezzanotte la sua Mercedes e lo hanno sorpreso alla guida m...

Arrestato un ladro di biciclette
2017-08-10

Da qualche mese la Polizia municipale ha intensificato i controlli (anche avvalendosi dell’...

Prende a morsi il padre e lo minaccia per 50 euro
2017-08-09

Ha lanciato contro il padre uno sgabello e poi lo ha preso a morsi, tanto che per l’uomo si...

Denunciato il minore che ha sferrato il pugno
2017-08-14

Sono dovuti ricorrere alla comparazione delle arcate dentali ma, a distanza di meno di una settim...

Auguri a Margherita che festeggia 105 anni!
2017-08-17

Non poteva non essere esaudito il desiderio della signora Margherita che compie 105 anni il 18 ag...

Tra Carpi e Soliera limite dei 30 orari per il fondo deteriorato
2017-08-10

Sulla strada provinciale 12, in un tratto lungo due chilometri compreso tra l'intersezione co...

Gambizzato per il parcheggio: arrestato pregiudicato
2017-08-01

E' durata meno di due ore la fuga di Cristian Iacono, il, 38enne di Novi che domeni...

Grave incidente in via Griduzza
2017-08-03

Sono rimaste coinvolte due auto nell'incidente che si è verificato poco dopo le 15 di ...

Via Dei Grilli è esattamente come prima
2017-08-04

In via Senara a Budrione sono iniziati mercoledì 26 luglio i lavori di riasfaltatura: lune...

Clonano le sue cinque carte di credito e fanno acquisti per 30 mila euro
2017-08-11

I Carabinieri di Carpi hanno denunciato per frode informatica continuata sei persone di Bari e pr...

Lutto alla Cantina di Carpi
2017-08-07

Ieri mattina è venuto a mancare Fausto Emilio Rossi, presidente della cantina di Carpi e S...

Marco Gasparini eletto a Roma
2017-08-09

E’ carpigiano il portavoce nazionale dei cosiddetti mestieri a monte della filiera del tess...

Fontanarosa nel mirino di Sinistra Italiana
2017-08-17

Sinistra Italiana di Carpi esprime dubbi sulle dichiarazioni di Massimo Fontanarosa, direttore di...

Greg in acque libere da Piombino all'Isola d'Elba
2017-08-04

Dopo essersi confermato campione del mondo nei 1500 sl, il campione carpigiano Gregorio Paltrinie...

Tenta di rubare all’isola ecologica di via Pezzana
2017-08-04

E’ stato pizzicato dai Carabinieri di Carpi mentre ieri cercava di rubare batterie esauste ...