Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Il Gattile di Carpi ha urgente bisogno di adozioni
Carpi | 20 Luglio 2017

Gli ultimi due mesi sono stati un bagno di sangue e chi segue quotidianamente la pagina FB del Gattile di Carpi lo sa bene. Gli abbandoni sono quotidiani e in repertorio non manca nulla: femmine gravide (che hanno poi partorito in Gattile), mamme con cuccioli, gattini senza mamma (molti da allattare a biberon ogni 3 ore), gatti lanciati dai finestrini delle auto, altri abbandonati in aperta campagna, gattini con infezioni agli occhi, altri quasi morti di stenti sotto gli occhi dei cosiddetti padroni, gatti incidentati e le rinunce che non mancano mai, soprattutto all’approssimarsi delle vacanze.
“Il risultato è che il reparto isolamenti è pieno: ci sono gatti ovunque, comprese le case dei volontari. Non sappiamo più dove metterli” spiegano i volontari. Sono il risultato del motto “Lasciamoli vivere secondo natura” tanto di moda nelle nostre campagne: non in qualche sperduto paese del sud, ma nella Carpi che si crede tanto evoluta. Quando visitate le pagine dei volontari che dal sud mandano gatti in tutta Italia e vi commuovete nel vedere poveri animali in condizioni pietose, sappiate che animali in quelle condizioni li trovate anche a pochi passi da casa vostra, con la differenza che prima di essere dati in adozione passano per il Gattile di Carpi, che li raccoglie, li cura, li testa e li fa adottare solo quando stanno bene. “Abbiamo bisogno di adozioni. I gatti che attendono sono troppi: aiutateci, adottate un gatto giovane o adulto, senza fissazioni sui cuccioli, che tra sei mesi saranno comunque adulti anche loro. Gli adulti sono tutti già sterilizzati. Abbiamo bisogno di spazio, perché gatti ne arrivano tutti i giorni, anche sette per volta”. In Gattile ci sono gatti bellissimi, sani, buoni, che aspettano da settimane di uscire dalla gabbia. Questo non significa che i gatti saranno affidati senza verificare i requisiti dei potenziali adottanti: case in sicurezza e obbligo di sterilizzazione per i cuccioli sono condizioni di base.  “E chi dice che siamo pesanti ed eccessivi sappia che affidare un gatto alla famiglia sbagliata può voler dire, nella migliore delle ipotesi, che il gatto torni indietro dopo pochi giorni, nelle peggiori, che torni con tanto di cuccioli al seguito, o che venga ritrovato investito sul ciglio di qualche strada. Purtroppo non ci mancano esperienze in tal senso.
Ve lo chiediamo col cuore: aiutateci, adottate uno dei nostri gatti”, concludono i volontari.


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Pi lette del mese
I Carabinieri di Carpi trovano una bicicletta e chiedono al legittimo proprietario di recarsi in caserma per il riconoscimento
2017-10-16

Ieri i Carabinieri di Carpi, hanno rinvenuto all’interno di un furgone guidato da un marocc...

Curcuma: l’alternativa gastronomica senza glutine
2017-10-10

Ogni giorno un’offerta di 3 menù: tradizionale, vegano e vegetariano, tutti certific...

Molesta due commesse del Conad: fermato un nigeriano con l’accusa di violenza sessuale
2017-10-04

Allunga le mani per palpeggiare e molestare due commesse del supermercato Conad di via Carlo Marx...

I Carabinieri ci sono!
2017-10-08

Ennesima massiccia operazione di controllo delle strade, ieri sera, da parte della Compagnia dei ...

I Nas sequestrano a Carpi 1.084 confezioni di bustine per la regolazione del ph dell’acqua
2017-10-05

Il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dell'Arma dei Carabinieri  di Parma è...

I due passaggi a livello devono sparire
2017-10-11

Le sbarre che lentamente si abbassano, le auto che si rassegnano a rallentare, la lunga coda in a...

Terremoto all’Amo
2017-10-05

Il dottor Paolo Tosi si è dimesso. Il presidente dell’Assoc...

Arriva il conto dei danni
2017-10-05

L’ingresso del Meucci sfondato da un autobus e un altro mezzo finito contr...

Cuce i sogni dei bambini e delle mamme
2017-10-09

Chi lavora con le mani, la testa e il cuore di mamma crea piccoli capolavori per bambini...

Farmacia oncologica: Santa Caterina e Del Popolo tra le prime in Italia
2017-10-13

Sono tante le domande e le paure che possono arrovellare la mente di un paziente oncologico, cost...

Le vende una macchina, si intasca i soldi e sparisce prima di consegnargliela
2017-10-01

Una carpigiana 45enne ha risposto a un annuncio di compravendita pubblicato su Subito.it per acqu...

Investito un ciclista in via Carlo Marx: è grave
2017-10-17

Intorno alle 11,30 di questa mattina N.L., carpigiano di 80 anni, è stato investito da un&...

Controlli dei Carabinieri di Carpi nell’ex scuola di Cortile
2017-10-02

Il 2 ottobre, intorno alle cinque dei mattino, i Carabinieri di Carpi sono stati impegnati in una...

Al servizio della nostra città
2017-10-12

E’ nata in punta di piedi, quasi quattro anni fa, sulla scia di un fenomeno, quello dei soc...

I lavoratori della Residenze Primarosa di Carpi annunciano lo stato di agitazione
2017-10-10

Dopo anni di vertenze individuali – portate avanti anche per vie legali –  i lav...

L'Arma c'è!
2017-10-14

I Carabinieri di Carpi hanno identificato gli autori di due furti consumati nei mesi scorsi. Il p...

Usa due banconote false: denunciato un minore
2017-10-01

Il 18 e il 19 agosto scorsi un quattordicenne in una gelateria del centro di Carpi ha pagato util...

Franca Pirolo è la nuova presidente di Amo
2017-10-11

Nei giorni scorsi, spiega in una nota stampa Amo, si sono dimessi dalle loro cariche all’in...

Siamo una squadra coesa e con tanta voglia di fare
2017-10-10

“Ogni nostro sforzo dev’essere rivolto al fare. Il nostro unico e comune obiettivo &e...

Nomadi di Cortile: un presunto furto di energia elettrica potrebbe comprometterne la sicurezza
2017-10-03

Dopo il blitz di ieri dei Carabinieri di Carpi, il Comune si &e...