Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
La festa più colorata dell’estate
Carpi | 14 Luglio 2017

In India è una delle feste più attese e amate dell’anno. Tra le più antiche celebrazioni indù, l’Holi Festival è conosciuto come la festa dei colori, della gioia, dell’amore e del divertimento. I festeggiamenti prevedono canti, balli e il lancio di polvere colorata per le vie di città e villaggi. Le persone con i volti dipinti si trasformano in veri e propri arcobaleni, ogni barriera di casta viene abbattuta e ogni differenza sociale superata. Per un giorno tutti diventano uguali, uniti nella gioia, nella spensieratezza e nell’allegria. Stregati da un tripudio di colori. Una tradizione che ha contagiato il mondo intero: tappe del Color festival fioriscono ovunque, incantando città e vestendole coi colori della festa. Ad accendere e a far brillare Carpi con tutte le sfumature dell’arcobaleno ci pensa Renegade: il gruppo organizzatore di eventi fondato da Davide Langianni e Matteo Casella. “Il 2 settembre, a partire dalle 19, il campo da calcio di Fossoli diventerà la cornice della seconda edizione dell’evento Color Dust”, raccontano i due ragazzi. Color Dust sarà una grande festa dedicata a tutti: “dopo il grande successo dello scorso anno, quando a partecipare all’evento furono oltre 2.500 persone, sono stati in tanti a chiederci di replicare la festa, pertanto abbiamo deciso di raccogliere nuovamente la sfida”, sorride Matteo. La festa più pazza e colorata dell’estate si rivolge a tutti: “giovani e famiglie. Il nostro obiettivo è quello di far divertire dalle tremila alle cinquemila persone, con tanta musica e colori in quantità”. Alcune guest nazionali conosciute in tutto il panorama musicale e dello spettacolo animeranno la festa mentre un timer, posto su un grande schermo “scandirà il ritmo degli spruzzi di colore. Ogni partecipante all’ingresso riceverà un sacchettino di polvere di riso pigmentata - anallergica e certificata, basta un poco d’acqua per eliminarla - da lanciare in aria e riempire così il cielo di Fossoli di colore. Una vera e propria esplosione”. La festa - arricchita da numerosi punti ristoro - sarà anche una preziosa occasione per dedicarsi alla solidarietà: “parte del ricavato - concludono gli organizzatori - sarà devoluto al Gafa - Gruppo assistenza famigliari Alzheimer di Carpi e alla Polisportiva Fossolese per creare un fondo d’iscrizione alle scuole calcio per i ragazzi con problemi economici”. Per informazioni è possibile consultare la pagina Facebook @Renegad.official o contattare il numero 340.8116555. I biglietti sono già disponibili sulla piattaforma on line CiaoTicket.

Jessica Bianchi


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie