Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

In bici e a piedi sugli argini
Carpi | 13 Luglio 2017

Si chiama Percorsi ciclabili d’Argine ed è un progetto che una volta realizzato consentirebbe di percorrere un anello ciclo-pedonale lungo quarantatrè chilometri tra il centro urbano e i confini est ed ovest del territorio comunale, quasi interamente ricavato sugli argini dei canali di bonifica e sulle sponde dei corsi d’acqua come la Lama, il Tresinaro o il Diversivo Fossa Nuova-Gusmea. Il progetto comprende anche tre o quattro attraversamenti tramite semafori a chiamata e due collegamenti con Cortile e San Martino Secchia da cinque chilometri ciascuno, che utilizzerebbero parte di strade già esistenti. Senza dimenticare i collegamenti con le piste ciclabili comunali e provinciali. Percorsi ciclabili d’Argine, all’ordine del giorno di ieri dalla Giunta comunale (che ha poi deciso di avviare l’iter per la sua adozione ed approvazione) potrebbe non solo aiutare a risolvere il problema dei collegamenti tra alcune frazioni e la città ma diventare un’opportunità turistica e dare risposte ai tanti che a piedi o in bici fanno moto sulle ‘strade bianche’ e sulle carrarecce: su percorsi peraltro tutti già esistenti e di proprietà del Consorzio di Bonifica per l’Emilia Centrale. Il progetto (approntato dal Settore Ambiente del Comune, in particolare dalla ex dirigente Paola Fregni) potrà essere realizzato per stralci funzionali, definendo un programma pluriennale di lavori e destinando ogni anno ad esso risorse ad hoc. Il costo finale si stima che dovrebbe aggirarsi sui due milioni di euro. Partendo da sud il percorso sfrutterebbe, con una pista larga 2,5 metri, gli argini del canale dei Mulini e del canale di Santa Croce fino al Cavo Tresinaro: poi quelli del canale di Budrione e Migliarina e del Diversivo Fossa Nuova e del canale Gusmea. Vicino a S.Marino partirebbero i due percorsi diretti a Cortile e S.Martino Secchia. Si passerebbe infine sull'argine del Cavo Lama da costeggiare fino al canale di Carpi. In due ore in bici e in sette ore a piedi si riuscirebbe a completare tutto l’anello. “Il primo stralcio di questo progetto, che porteremo presto all’esame del Consiglio comunale e poi della città tutta per conoscere opinioni e suggerimenti di chi poi utilizzerà i percorsi ciclabili d’argine – spiega l’assessore all’Ambiente Simone Tosi –prevediamo possa essere quello che permetterà di congiungere Budrione e Migliarina al centro urbano. Percorsi ciclabili d’Argine è un progetto strategico per l’amministrazione e che non escludiamo di finanziare non solo attraverso le casse comunali ma ricercando anche fondi europei o nazionali e pure grazie al crowdfunding (raccolta via Internet, ndr.). Entro l’anno puntiamo poi a portarlo all’esame del Consiglio comunale per la definitiva approvazione”.


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Più lette del mese
Si ribalta un'ambulanza della Croce Rossa
2017-07-12

Questa mattina, poco dopo le 11, in via Chiesa Cortile, un'ambulanza della Croce Rossa, con a...

E' scappato il 17enne condannato ieri a due anni di carcere dopo il fattaccio del Meucci
2017-07-14

Nella tarda serata di ieri il diciassettenne reo di aver vandalizzato il Meucci di Carpi e scorra...

Tre malviventi costringono i Carabinieri a sparare alcuni colpi: arrestato un uomo nella notte
2017-07-21

Notte calda quella appena trascorsa e non certo per la temperatura canicolare. I Carabinieri di C...

Auto cappottata in viale Manzoni
2017-07-15

Forte schianto tra due auto in viale Manzoni all'altezza con via Anna Frank. Un'auto prob...

In via Cuneo arriva la Notte Fluo
2017-07-12

E chi l’ha detto che la movida è solo in centro storico? I commercianti di via Cuneo...

Arrestata dai Carabinieri di Carpi la banda che rapinò la villa di Daniela Malpighi
2017-07-14

A fare la differenza è stata senza dubbio la loro determinazione, unitamente a una buona d...

Grave incidente stradale in via Colombo
2017-07-19

Due le auto coinvolte: una si è capottata finendo contro l'edificio all'angolo con...

I Carabinieri gli ritirano la patente e lui ribatte: “a 81 anni faccio quello che mi pare”
2017-07-05

Ha alzato il gomito insieme agli amici ma non l’ha passata liscia. Questa notte un impavido...

Arrestato al Biscione uno spacciatore internazionale di droga
2017-07-06

Continuano le azioni di controllo, in via Unione Sovietica, nel palazzo cosiddetto ‘Biscion...

Il quarantenne più in forma d’Italia
2017-07-07

E’ il quarantenne più in forma d’Italia: a conquistare il titolo di Campione I...

Cercasi dottoressa intervenuta sul luogo di un incidente a Carpi
2017-07-20

Il sinistro è avvenuto lunedì 26 giugno alle 18:30 circa lungo la tangenziale Bruno...

Parcheggiatori abusivi all'Ospedale: intervengono i Carabinieri
2017-07-10

Ci volevano i Carabinieri di Carpi per mettere un freno al fenomeno dei parchegg...

Città in lutto per la scomparsa di Claudio Lodi
2017-07-18

Si sono svolti ieri i funerali del carpigiano Claudio Lodi prematuramente scompa...

Sette le sanzioni che i Carabinieri di Carpi hanno contestato per abbandono di rifiuti
2017-07-09

Ieri, domenica 9 luglio, nelle prime ore del mattino i Carabinieri di Carpi sono intervenuti in a...

Welcome to Carpi!
2017-07-19

“E’ stato un viaggio duro ma io sono tra quelli fortunati perchè sono arrivato...

Lo smercio illecito dei rifiuti nel mirino dei Carabinieri di Carpi
2017-07-12

Aspettano l'orario di chiusura, tagliano la rete, si introducono nei centri di raccolta rifiu...

Tutte le birre di Nonno Pep
2017-07-13

“Nonno”, perché a 54 anni è già nonno di Filippo

Nuova sede comunale: un intervento strategico per la città
2017-07-17

Se ne parla da tempo ma il progetto della realizzazione di una nuova sede comunale a Carpi &egrav...

Una maturità da 100!
2017-07-18

In barba a ciò che dicono le statistiche nazionali sull’aumento dei Neet (giovani ch...

“Questa partita di marijuana non è buona”
2017-07-11

Continuano per i Carabinieri di Carpi degli incontri che entreranno a dir poco negli annali. Ques...