Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Crescere bene con gli scacchi
Carpi | 13 Luglio 2017

Sono ancora piccoli ma uniti da un grande amore: quello per gli scacchi. I due fratellini solieresi, Samuele, di undici anni, e Ottavio Mammi di sette, sono appena tornati a casa dopo aver vissuto un’esperienza a dir poco straordinaria. Dal 2 al 9 luglio, infatti, i due giovanissimi hanno partecipato al Campionato italiano di Scacchi Under 16 svoltosi a Chianciano. 930 i ragazzi provenienti da ogni angolo di Italia per sfidarsi a colpi di cavalieri, arcieri, fanti, regine e re. Ma qual è la magia che si cela dietro a una scacchiera? Quale fascino esercita quel reticolo quadrato di sessantaquattro posizioni su un bambino? Dimenticate gli scacchi matti di Alice nel Paese delle Meraviglie o quelli magici del mondo incantato di Harry Potter, per questi due bimbi la scintilla non è scattata leggendo un libro o guardando un film, bensì tra i banchi di scuola, come rivela Samuele: “mi sono avvicinato agli scacchi prima grazie a un corso organizzato dalla scuola che frequento, la Colonnello Lugli di Santa Croce di Carpi poi, dal momento che mi divertivano, ho seguito un amico che frequentava il Club 64 a Modena”. A Ottavio, invece, la passione gliel’ha trasmessa il fratello: “gli voglio molto bene e gli scacchi sono un’occasione per giocare insieme a lui”, racconta. E se ad aver conquistato Samuele è “la complessità del gioco”, a Ottavio gli scacchi piacciono perchè lo aiutano “ad avere pazienza, a utilizzare il tempo per pensare e per conoscere nuovi amici”. Gli scacchi sono incredibilmente divertenti, ma richiedono abilità, concentrazione e grande strategia: “la cosa più difficile per me – rivela Samuele – è quella di riuscire a pensare a tutte le varianti possibili di una mossa”, mentre per Ottavio la difficoltà maggiore è quella di resistere alla tentazione di “fare una mossa affrettata”. I due giovani scacchisti si esercitano con costanza a casa, giocando insieme e facendo esercizi, oltre a frequentare le lezioni del Club una volta alla settimana: un impegno che ha però fatto guadagnare loro la possibilità di andare ai Nazionali. E di questa esperienza i due portano a casa tante soddisfazioni: “penso di aver fatto un gradino in più nella lunga scala dell’esperienza scacchistica”, sorride Samuele. “Questo torneo mi sta aiutando a crescere, mi ha fatto davvero tanto piacere partecipare ai Nazionali insieme a una squadra”, gli fa eco il fratellino. In Germania, Francia e Gran Bretagna gli scacchi sono una materia obbligatoria a scuola già da diversi anni. Il motivo è evidente, questo gioco antichissimo, sviluppa l’intelligenza, allena la mente e migliora il rendimento scolastico. Non solo. Gli scacchi contribuiscono ad aumentare le capacità logiche, favoriscono la concentrazione e l’accettazione delle regole. E, ancora, accrescono l’autostima, l’autocontrollo, la pazienza e la creatività. La Scuola Primaria Colonnello Lugli di Santa Croce ha deciso di credere e scommettere su questo toccasana per la mente. La speranza è che anche altri istituti possano seguirne presto il virtuoso esempio.

Jessica Bianchi


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Più lette del mese
Si ribalta un'ambulanza della Croce Rossa
2017-07-12

Questa mattina, poco dopo le 11, in via Chiesa Cortile, un'ambulanza della Croce Rossa, con a...

E' scappato il 17enne condannato ieri a due anni di carcere dopo il fattaccio del Meucci
2017-07-14

Nella tarda serata di ieri il diciassettenne reo di aver vandalizzato il Meucci di Carpi e scorra...

Tre malviventi costringono i Carabinieri a sparare alcuni colpi: arrestato un uomo nella notte
2017-07-21

Notte calda quella appena trascorsa e non certo per la temperatura canicolare. I Carabinieri di C...

Auto cappottata in viale Manzoni
2017-07-15

Forte schianto tra due auto in viale Manzoni all'altezza con via Anna Frank. Un'auto prob...

In via Cuneo arriva la Notte Fluo
2017-07-12

E chi l’ha detto che la movida è solo in centro storico? I commercianti di via Cuneo...

Arrestata dai Carabinieri di Carpi la banda che rapinò la villa di Daniela Malpighi
2017-07-14

A fare la differenza è stata senza dubbio la loro determinazione, unitamente a una buona d...

Grave incidente stradale in via Colombo
2017-07-19

Due le auto coinvolte: una si è capottata finendo contro l'edificio all'angolo con...

I Carabinieri gli ritirano la patente e lui ribatte: “a 81 anni faccio quello che mi pare”
2017-07-05

Ha alzato il gomito insieme agli amici ma non l’ha passata liscia. Questa notte un impavido...

Arrestato al Biscione uno spacciatore internazionale di droga
2017-07-06

Continuano le azioni di controllo, in via Unione Sovietica, nel palazzo cosiddetto ‘Biscion...

Il quarantenne più in forma d’Italia
2017-07-07

E’ il quarantenne più in forma d’Italia: a conquistare il titolo di Campione I...

Cercasi dottoressa intervenuta sul luogo di un incidente a Carpi
2017-07-20

Il sinistro è avvenuto lunedì 26 giugno alle 18:30 circa lungo la tangenziale Bruno...

Parcheggiatori abusivi all'Ospedale: intervengono i Carabinieri
2017-07-10

Ci volevano i Carabinieri di Carpi per mettere un freno al fenomeno dei parchegg...

Città in lutto per la scomparsa di Claudio Lodi
2017-07-18

Si sono svolti ieri i funerali del carpigiano Claudio Lodi prematuramente scompa...

Sette le sanzioni che i Carabinieri di Carpi hanno contestato per abbandono di rifiuti
2017-07-09

Ieri, domenica 9 luglio, nelle prime ore del mattino i Carabinieri di Carpi sono intervenuti in a...

Welcome to Carpi!
2017-07-19

“E’ stato un viaggio duro ma io sono tra quelli fortunati perchè sono arrivato...

Lo smercio illecito dei rifiuti nel mirino dei Carabinieri di Carpi
2017-07-12

Aspettano l'orario di chiusura, tagliano la rete, si introducono nei centri di raccolta rifiu...

Tutte le birre di Nonno Pep
2017-07-13

“Nonno”, perché a 54 anni è già nonno di Filippo

Nuova sede comunale: un intervento strategico per la città
2017-07-17

Se ne parla da tempo ma il progetto della realizzazione di una nuova sede comunale a Carpi &egrav...

Una maturità da 100!
2017-07-18

In barba a ciò che dicono le statistiche nazionali sull’aumento dei Neet (giovani ch...

“Questa partita di marijuana non è buona”
2017-07-11

Continuano per i Carabinieri di Carpi degli incontri che entreranno a dir poco negli annali. Ques...