Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Divorzio: novità sul mantenimento per l’ex coniuge
Avvocato | 11 Luglio 2017

Ha provocato grande scalpore la sentenza della Corte di Cassazione n. 11504 del maggio scorso che ha ratificato un mutamento dell’orientamento dei Giudici della Suprema Corte in tema di assegno divorzile. L’art. 5 della Legge sul divorzio prevede che sia erogato un assegno mensile a favore dell’ex coniuge che non abbia i mezzi adeguati e che sia nell’impossibilità di procurarseli. Per quarant’anni l’articolo è stato costantemente interpretato dai giudici in modo univoco, ovvero che il coniuge economicamente più forte debba garantire a quello più debole lo stesso tenore di vita goduto durante il matrimonio. Il tenore di vita fungeva dunque da parametro per la determinazione dell’assegno di mantenimento. La nuova sentenza della Cassazione ritiene invece che il coniuge più forte non debba più assicurare all’altro lo stesso tenore di vita che aveva nella coppia, bensì l’autosufficienza, ossia una vita dignitosa nel caso in cui l’ex coniuge non sia autosufficiente. Il giudice chiamato a decidere sulla richiesta di concessione dell’assegno divorziale, dovrà in buona sostanza verificare se la richiesta soddisfa le condizioni di Legge con esclusivo riferimento all’autosufficienza economica. I nuovi parametri di riferimento indicati dai giudici della Suprema Corte sono: il possesso di redditi; il possesso di cespiti patrimoniali mobiliari e/o immobiliari; la stabile disponibilità di un’abitazione; le capacità e le possibilità effettive di lavoro personale. I giudici hanno ritenuto infatti che, una volta sciolto il matrimonio, il rapporto stesso si estingue sia sul piano personale che sotto il profilo economico/sociale. Restano salvi i diritti per i figli, ai quali invece va sempre garantito il tenore di vita che avevano quando i genitori stavano insieme.


Altre notize della rubrica Avvocato

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie