Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Il grande cuore del Lions
Carpi | 06 Luglio 2017

“E’ stata un’esperienza toccante. Commovente”, queste le prime parole di Ivana Sica, socia del Lions Club Alberto Pio di Carpi nel descrivere la consegna di una casetta prefabbricata a una famiglia terremotata di Norcia. “Ogni anno - ha spiegato - il nostro sodalizio si spende nell’organizzare service rivolti al territorio, non questa volta: abbiamo infatti deciso di dedicare ogni nostro sforzo alla popolazione che nel 2016 è stata colpita in Centro Italia da un sisma devastante. Tutti noi abbiamo vissuto il dramma del terremoto e, per tale motivo, abbiamo pensato di individuare una famiglia rimasta senza casa e di offrirle il nostro aiuto e la nostra vicinanza”. Grazie agli sforzi profusi dal sodalizio tutto al femminile, unitamente al Leo Club e alla Società del Menecò di Medolla, una mamma e un papà, insieme alle loro tre bambine, hanno di nuovo un dignitoso tetto sulla testa, in attesa di veder rinascere la propria casa e la propria terra ridotte in macerie dalla violenza del terremoto.
“Attraverso imprese private e onlus che stanno operando sul territorio, abbiamo individuato una famiglia in difficoltà, per poterle offrire una casetta prefabbricata che avesse tutti i comfort di una vera casa. Siamo arrivate così alla famiglia Fasulo-Iacozzilli i cui componenti vivono principalmente di allevamento e quindi dopo il sisma non aveva potuto allontanarsi  anche se la casa era crollata. Le persone più anziane erano state subito soccorse dallo Stato che aveva assegnato loro un container, ma i più giovani avevano vissuto sei mesi in un capanno di lamiera prima di passare a un container. All’inizio ci sembrava un progetto troppo ambizioso per le nostre forze e, invece, con tanta buona volontà e la generosità di molti - prosegue Ivana - ce l’abbiamo fatta”. Lo scorso 25 giugno, infatti, una delegazione composta da una decina di socie, dopo un viaggio interminabile, tra strade interrotte e paesi fantasma, è giunta nelle campagne di Norcia per consegnare la casetta di legno alla famiglia: “pur dedicandoci tanto agli altri - conclude Ivana Sica - è raro riuscire a stringere un rapporto con coloro che beneficiano di tale sostegno. Questa volta non è stato così: siamo state accolte dalla generosità di queste persone, abbiamo condiviso un ottimo pasto insieme a loro.
Sedute sotto un ondulino di plastica, il caldo era a dir poco infernale e questo ci ha fatto toccare con mano quanto le condizioni di vita delle popolazioni terremotate siano precarie e ancora difficilissime. Ci siamo commossi. Tutti quanti.
E’ un’esperienza che non dimenticheremo: il racconto del loro vissuto e gli occhi lucidi di Giancarlo Fasulo, il capofamiglia, non li scorderemo mai”. La struttura in legno donata, spiega la presidente uscente del sodalizio, l’ingegner Sandra Marri, “è un prefabbricato di 42 metri quadrati, composto da cucina, soggiorno, una camera e mezzo e un bagno. Uno spazio pensato per essere abitato da cinque persone. La famiglia su cui è ricaduta la nostra scelta viveva all’interno di un container di metallo, infuocato d’estate e invivibile d’inverno dal momento che le pompe di calore si bloccano a -5° C là dove le temperature scendono fino a -17.  
La casetta in legno, rialzata rispetto al terreno, isolata e arredata, assicura, al contrario, un piacevole comfort ambientale. Ci ho vissuto anch’io dopo il sisma del 2012 e so di cosa parlo”. La struttura realizzata e installata dalla ditta Vibrobloc di Montese rappresenta un nuovo inizio. Una piccola goccia capace di dare sollievo a una delle tante famiglie alle prese con una ricostruzione lenta in una terra martoriata. Grazie Lions.
Jessica Bianchi


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Più lette del mese
La Festa della Aratura non si farà più
2017-09-06

“Sono costretto a comunicarvi questa notizia ma, credetemi, lo f...

Scontro tra una moto e un'auto in via Aldo Moro: grave il motociclista
2017-09-17

Intorno alle 11.50 di questa mattina tra le vie Aldo Moro Aldo Moro e Alghisi si &egrav...

Salta la Maratona d’Italia
2017-09-11

La Circolare Gabrielli fa la sua seconda vittima: dopo la Festa dell’Aratura a saltare in a...

Non ci hanno nemmeno avvisati!
2017-09-01

Chi ha autorizzato la manifestazione promossa da Forza Nuova per stasera, 1° settembre, in Pi...

Posti di blocco a Fossoli e Novi: impegnate 14 pattuglie dei Carabinieri
2017-09-07

Due i posti di blocco organizzati ieri sera a Fossoli e Novi dalla Compagnia dei Carabinieri di C...

Un sovrappasso in Tangenziale
2017-09-05

Entro tre anni a Carpi sorgerà un cavalcavia ciclopedonale che consentirà di attrav...

“Grazie ai 14.102 cittadini che hanno votato oggi il punto lo segniamo noi”
2017-09-11

“14.102 voti per il sì sono tanti (98%dei votanti). Considerate le condizioni in cui...

I Carabinieri sedano una lite in centro storico
2017-09-14

Intorno alle 23,30 di ieri sera i Carabinieri di Carpi sono stati allertati da alcuni passanti pr...

Un caso sospetto di Chikungunya a Carpi
2017-09-16

L’Azienda USL di Modena ha riscontrato nella giornata di ieri un caso sospetto di febbre da...

Carpigiana 35enne denunciata dai Carabinieri per truffa: si finge medico ed estorce oltre 5mila euro
2017-09-12

Si finge un medico del Policlinico di Modena, irretisce un ignaro giovane presso la Biblioteca di...

Sinti, il Comune creerà due microaree entro il prossimo agosto
2017-09-14

La Regione Emilia Romagna ha stanziato 1 milione di euro per i Comuni quale ince...

Furto in via Marchiona
2017-09-04

Hanno smurato l’inferriata della finestra sul retro per entrare in casa e rubare mentre i p...

Crispy Chicken: un nuovo fast food in centro a Carpi
2017-09-18

Crispy Chicken non è un franchising, bensì un marchio originale cr...

Tentata rapina alla Farmacia veterinaria di via Ugo da Carpi
2017-09-06

Tentata rapina ieri sera intorno alle 19 alla Farmacia veterinaria di via Ugo da Carpi, 30 a Carp...

In Piazzetta arriva Dentix
2017-09-07

Nei locali a piano terra del Palazzo che ospitava Ina Assitalia, in Piazza Garibaldi, approder&ag...

“Grazie per quello che avete fatto”
2017-09-01

L’anno scolastico alle porte avrà un sapore diverso tra le pareti dell’

Forza Nuova torna a manifestare a Carpi e il traffico si blocca
2017-09-01

Stasera, 1° settembre, si svolgerà in piazzale Ramazzini a Carpi una manifestazione pr...

Il Club Giardino apre le porte alla città
2017-09-05

Sabato 9 settembre, dalle 8 alle 20, appuntamento con la seconda edizione della Festa dello s...

“Questo viaggio è stato un dono”
2017-09-11

L’aveva detto e l’ha fatto. Durante una conversazione con la madre, prima che morisse...

Piazzale Ramazzini: cambia la viabilità
2017-09-18

Allo scopo di favorire la sicurezza di chi lo percorre l’amministrazione comunale di Carpi,...