Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Il grande cuore del Lions
Carpi | 06 Luglio 2017

“E’ stata un’esperienza toccante. Commovente”, queste le prime parole di Ivana Sica, socia del Lions Club Alberto Pio di Carpi nel descrivere la consegna di una casetta prefabbricata a una famiglia terremotata di Norcia. “Ogni anno - ha spiegato - il nostro sodalizio si spende nell’organizzare service rivolti al territorio, non questa volta: abbiamo infatti deciso di dedicare ogni nostro sforzo alla popolazione che nel 2016 è stata colpita in Centro Italia da un sisma devastante. Tutti noi abbiamo vissuto il dramma del terremoto e, per tale motivo, abbiamo pensato di individuare una famiglia rimasta senza casa e di offrirle il nostro aiuto e la nostra vicinanza”. Grazie agli sforzi profusi dal sodalizio tutto al femminile, unitamente al Leo Club e alla Società del Menecò di Medolla, una mamma e un papà, insieme alle loro tre bambine, hanno di nuovo un dignitoso tetto sulla testa, in attesa di veder rinascere la propria casa e la propria terra ridotte in macerie dalla violenza del terremoto.
“Attraverso imprese private e onlus che stanno operando sul territorio, abbiamo individuato una famiglia in difficoltà, per poterle offrire una casetta prefabbricata che avesse tutti i comfort di una vera casa. Siamo arrivate così alla famiglia Fasulo-Iacozzilli i cui componenti vivono principalmente di allevamento e quindi dopo il sisma non aveva potuto allontanarsi  anche se la casa era crollata. Le persone più anziane erano state subito soccorse dallo Stato che aveva assegnato loro un container, ma i più giovani avevano vissuto sei mesi in un capanno di lamiera prima di passare a un container. All’inizio ci sembrava un progetto troppo ambizioso per le nostre forze e, invece, con tanta buona volontà e la generosità di molti - prosegue Ivana - ce l’abbiamo fatta”. Lo scorso 25 giugno, infatti, una delegazione composta da una decina di socie, dopo un viaggio interminabile, tra strade interrotte e paesi fantasma, è giunta nelle campagne di Norcia per consegnare la casetta di legno alla famiglia: “pur dedicandoci tanto agli altri - conclude Ivana Sica - è raro riuscire a stringere un rapporto con coloro che beneficiano di tale sostegno. Questa volta non è stato così: siamo state accolte dalla generosità di queste persone, abbiamo condiviso un ottimo pasto insieme a loro.
Sedute sotto un ondulino di plastica, il caldo era a dir poco infernale e questo ci ha fatto toccare con mano quanto le condizioni di vita delle popolazioni terremotate siano precarie e ancora difficilissime. Ci siamo commossi. Tutti quanti.
E’ un’esperienza che non dimenticheremo: il racconto del loro vissuto e gli occhi lucidi di Giancarlo Fasulo, il capofamiglia, non li scorderemo mai”. La struttura in legno donata, spiega la presidente uscente del sodalizio, l’ingegner Sandra Marri, “è un prefabbricato di 42 metri quadrati, composto da cucina, soggiorno, una camera e mezzo e un bagno. Uno spazio pensato per essere abitato da cinque persone. La famiglia su cui è ricaduta la nostra scelta viveva all’interno di un container di metallo, infuocato d’estate e invivibile d’inverno dal momento che le pompe di calore si bloccano a -5° C là dove le temperature scendono fino a -17.  
La casetta in legno, rialzata rispetto al terreno, isolata e arredata, assicura, al contrario, un piacevole comfort ambientale. Ci ho vissuto anch’io dopo il sisma del 2012 e so di cosa parlo”. La struttura realizzata e installata dalla ditta Vibrobloc di Montese rappresenta un nuovo inizio. Una piccola goccia capace di dare sollievo a una delle tante famiglie alle prese con una ricostruzione lenta in una terra martoriata. Grazie Lions.
Jessica Bianchi


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Più lette del mese
Si ribalta un'ambulanza della Croce Rossa
2017-07-12

Questa mattina, poco dopo le 11, in via Chiesa Cortile, un'ambulanza della Croce Rossa, con a...

E' scappato il 17enne condannato ieri a due anni di carcere dopo il fattaccio del Meucci
2017-07-14

Nella tarda serata di ieri il diciassettenne reo di aver vandalizzato il Meucci di Carpi e scorra...

Tre malviventi costringono i Carabinieri a sparare alcuni colpi: arrestato un uomo nella notte
2017-07-21

Notte calda quella appena trascorsa e non certo per la temperatura canicolare. I Carabinieri di C...

Auto cappottata in viale Manzoni
2017-07-15

Forte schianto tra due auto in viale Manzoni all'altezza con via Anna Frank. Un'auto prob...

In via Cuneo arriva la Notte Fluo
2017-07-12

E chi l’ha detto che la movida è solo in centro storico? I commercianti di via Cuneo...

Arrestata dai Carabinieri di Carpi la banda che rapinò la villa di Daniela Malpighi
2017-07-14

A fare la differenza è stata senza dubbio la loro determinazione, unitamente a una buona d...

Grave incidente stradale in via Colombo
2017-07-19

Due le auto coinvolte: una si è capottata finendo contro l'edificio all'angolo con...

I Carabinieri gli ritirano la patente e lui ribatte: “a 81 anni faccio quello che mi pare”
2017-07-05

Ha alzato il gomito insieme agli amici ma non l’ha passata liscia. Questa notte un impavido...

Arrestato al Biscione uno spacciatore internazionale di droga
2017-07-06

Continuano le azioni di controllo, in via Unione Sovietica, nel palazzo cosiddetto ‘Biscion...

Il quarantenne più in forma d’Italia
2017-07-07

E’ il quarantenne più in forma d’Italia: a conquistare il titolo di Campione I...

Cercasi dottoressa intervenuta sul luogo di un incidente a Carpi
2017-07-20

Il sinistro è avvenuto lunedì 26 giugno alle 18:30 circa lungo la tangenziale Bruno...

Parcheggiatori abusivi all'Ospedale: intervengono i Carabinieri
2017-07-10

Ci volevano i Carabinieri di Carpi per mettere un freno al fenomeno dei parchegg...

Città in lutto per la scomparsa di Claudio Lodi
2017-07-18

Si sono svolti ieri i funerali del carpigiano Claudio Lodi prematuramente scompa...

Sette le sanzioni che i Carabinieri di Carpi hanno contestato per abbandono di rifiuti
2017-07-09

Ieri, domenica 9 luglio, nelle prime ore del mattino i Carabinieri di Carpi sono intervenuti in a...

Welcome to Carpi!
2017-07-19

“E’ stato un viaggio duro ma io sono tra quelli fortunati perchè sono arrivato...

Lo smercio illecito dei rifiuti nel mirino dei Carabinieri di Carpi
2017-07-12

Aspettano l'orario di chiusura, tagliano la rete, si introducono nei centri di raccolta rifiu...

Tutte le birre di Nonno Pep
2017-07-13

“Nonno”, perché a 54 anni è già nonno di Filippo

Nuova sede comunale: un intervento strategico per la città
2017-07-17

Se ne parla da tempo ma il progetto della realizzazione di una nuova sede comunale a Carpi &egrav...

Una maturità da 100!
2017-07-18

In barba a ciò che dicono le statistiche nazionali sull’aumento dei Neet (giovani ch...

“Questa partita di marijuana non è buona”
2017-07-11

Continuano per i Carabinieri di Carpi degli incontri che entreranno a dir poco negli annali. Ques...