Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

“Dopo Alma sogno il DiverXo a Madrid”
Carpi | 13 Giugno 2017

Ha appena 19 anni ma ha già le idee molto chiare per il suo futuro: vuole diventare maître-sommelier del ristorante a tre stelle madrileno DiverXo dello chef David Muñoz. E’ il carpigiano Francesco Cavicchioli che si è diplomato pochi giorni fa nel Corso Superiore di Sala, Bar e Sommelier promosso da Alma, la prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina Italiana a Colorno di Parma, fortemente voluta e diretta dal grande chef italiano Gualtiero Marchesi.
Mentre frequentava il corso di formazione professionale al Nazareno di Carpi, Francesco si è dato subito alla pratica, facendo uno stage alla Taverna Marconi a Lazise e altri due presso il ristorante carpigiano Clorofilla.
“Durante gli studi al Nazareno ho avuto anche l’opportunità di lavorare per due settimane all’estero, a Vilnius, la capitale della Lituania. Questa esperienza ha contribuito a consolidare la mia passione per il lavoro di sala. Mi sono iscritto ad Alma nel giugno del 2016 dopo aver partecipato all’open day della scuola ed esserne rimasto positivamente colpito, soprattutto per la concretezza dei suoi percorsi professionali”.
Col senno di poi come giudichi la scelta che hai fatto?
“Sono ancora più convinto che studiare ad Alma sia stata la scelta migliore che potessi fare, per l’altissimo livello dei contenuti, dei metodi e dei professori che vi insegnano. Penso che chiunque desideri una carriera nel mondo della ristorazione debba necessariamente fare un corso ad Alma”.
A distanza di poche settimane è già cambiato qualcosa sul lato professionale?
Dopo il diploma sono stato assunto nel locale dove ho svolto lo stage durante il master: all’Enoteca di Davide e Ivana Palluda a Canale in provincia di Cuneo. Mi sono trasferito a vivere là e per adesso mi trovo molto bene. Durante il servizio porto i piatti al tavolo spiegando come vengono preparati e alla fine, quando il cliente riceve l’eventuale caffè, mi presento al tavolo con un carrello di dolci tra cui alcune tipicità del Piemonte come la torta di nocciole o i gianduiotti”.
Qual è la tua aspirazione più grande?
“Il mio sogno è quello di visitare più posti di lavoro possibile per crearmi un ampio bagaglio culturale sul mondo del cibo e soprattutto del beverage, quindi vino e cocktail, e poi magari un giorno volare a Madrid per lavorare nel ristorante 3 stelle Michelin DiverXo guidato da uno dei migliori chef di tutta Europa: David Muñoz”.
Chiara Sorrentino

 


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Più lette del mese
Onore al merito per il nostro capitano
2017-06-05

Si è celebrata questa mattina, 5 giugno, presso la caserma Emanuele Messineo di viale Tass...

I Carabinieri di Carpi arrestano una gang cinese dopo 4 anni
2017-06-24

I Carabinieri della Compagnia di Carpi, comandata dal capitano Alessandr...

Riciclo incentivante al Borgo: sconti in cambio delle bottiglie di plastica
2017-06-22

Porti le tue bottiglie in plastica, le lattine, i flaconi (vuoti) e ricevi subito in cambio buoni...

Per uno dei tre vandali del Meucci scatta il carcere
2017-06-08

Lo scorso 21 aprile, nello sconcerto generale, tre minori - un senegalese e due di origini tunisi...

Forze dell’Ordine e mezzi di soccorso in Piazzale Ramazzini
2017-06-13

Alcuni lettori ci hanno segnalato un forte spiegamento di Forze dell’Ordine e mezzi di socc...

Con Carpi è stato un vero e proprio colpo di fulmine
2017-06-22

Chi ha la bellezza davanti agli occhi ogni giorno, può rischiare, a lungo andare, di non a...

Incidente mortale sul lavoro in via Zappiano
2017-06-28

Una volante del Commissario della Polizia di Stato di Carpi è intervenuta intorno alle 13 ...

L’uomo è stato portato a Modena e i due pitbull al Canile
2017-06-13

Forte spiegamento di Forze dell’Ordine e mezzi di soccorso in Piazzale Ramazzini questa mat...

La Capannina festeggia i suoi primi 25 anni
2017-06-27

“Pensate che i bambini che venivano qui stringendo la mano dei genitori ora li vediamo arri...

I Carabinieri salvano un 87enne da morte certa
2017-06-06

Renzo Po, 87enne carpigiano, è stato salvato dai Carabinieri: dopo essere...

Pesta la madre, il fratello e un vicino di casa: arrestato a Carpi un 32enne 
2017-06-16

Dopo aver letteralmente perso le staffe, stanotte, un giovane 32enne di Concordia si è avventato ...

Carpi sale a quota 270 migranti
2017-06-21

Carpi sale a quota 270 migranti. La cifra è indicata nella tabella con lo stato dell'a...

Cosa resterà del Ramazzini?
2017-06-07

Il processo di fusione tra Policlinico e Ospedale civile di Baggiovara

Paltrinieri infiamma il Foro Italico
2017-06-25

Una gara dominata dalla prima all'ultima bracciata, espressione di una superiorità sul...

Schianto sulla Statale Motta
2017-06-12

Questa mattina, intorno alle 2,30, a Carpi, sulla Strada Statale 468 Motta un’automobile &e...

La bellezza di un sorriso
2017-06-15

Ha 32 anni Ilaria. Un sorriso largo che le illumina il viso. Di professione assicuratrice, la car...

Stamattina soppressi 6 treni sulla tratta Carpi-Modena
2017-06-27

In mattinata sono stati soppressi 6 treni sulla tratta Carpi-Modena, che sono andati ad aggiunger...

Violento incidente stanotte sulla Romana Sud
2017-06-21

Un violento incidente si è verificato questa notte, intorno alle 4.30, sulla Romana Sud (i...

Travolto dalle rotoballe: è morto Emilio Cavazzuti
2017-06-28

E’ il carpigiano Emilio Cavazzuti, l’allevatore di 78 anni, vicepresidente del Caseif...

Sconto di pena per la carpigiana Catia Caliti
2017-06-16

Per 1.380 giorni di detenzione al Sant’Anna di Modena, la carpigiana Catia Caliti