Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Il Carpi e Castori si separano
Carpi | 12 Giugno 2017

Il Carpi FC 1909 comunica che, dopo l’incontro avvenuto tra la proprietà e mister Castori, le parti hanno di comune accordo deciso di non proseguire il proprio rapporto. A Fabrizio Castori, che resterà per sempre nella storia della Società, vanno un grazie speciale per l’eccezionale lavoro svolto in questi anni indimenticabili e un altrettanto speciale augurio per il suo futuro, che possa essere ricco di tante altre soddisfazioni.

Il saluto di Mister Castori pubblicato sul sito del Carpi FC 1909:

Prima o poi doveva arrivare…E’ arrivato quel giorno. Con la società abbiamo infatti deciso di comune accordo di non proseguire la nostra collaborazione. Sono emozionato ma anche orgoglioso di tutto quello che abbiamo fatto insieme in questi tre anni. Mi vengono in mente, come in un film, tutte le immagini e devo ammettere che sto ripercorrendo solo momenti positivi. Ci vorrebbe un’enciclopedia per descrivere tutti i momenti belli, tutte le sensazioni e le emozioni che ho vissuto, perché allenare il Carpi non è stato solo allenare una squadra, ma è stato fondersi con una società unica nel suo genere per fare calcio e Carpi è una città meravigliosa che ti permette di vivere la quotidianità con l’affetto dei suoi abitanti.

E allora via ai saluti che mai come in questo caso sono d’obbligo…voglio ringraziare la proprietà (Bonacini, Caliumi, Marani) per la stima e l’amicizia che mi ha sempre manifestato, il direttore Romairone, i dirigenti (Matteo), lo staff tecnico (Giandomenico, Roberto, Andrea, Davide, Massimiliano, Enrico), lo staff medico e i fisioterapisti, i magazzinieri, il personale della sede, i collaboratori, tutti i tifosi biancorossi e coloro che ho avuto modo di conoscere nel corso di questo triennio. Un pensiero particolare e un abbraccio speciale a tutti i miei ragazzi, i veri protagonisti di questa favola; persone fantastiche e giocatori eccezionali. Siamo diventati insieme gli Immortali e lo saremo per sempre dopo avere scritto le pagine più importanti della storia di questo club. Alla fine, credo di essere riuscito anche io nel mio compito e i risultati che abbiamo ottenuto sono stati i più belli della mia lunga carriera. Fin dal primo giorno mi sono sempre sentito ‘uno di voi’. A Carpi abbiamo veramente fatto ‘squadra’ cercando sempre il massimo delle nostre potenzialità, al di là dei risultati che possono essere stati positivi o meno positivi. Ora però il nostro percorso si interrompe e tanti di noi da domani affronteranno altre sfide, ma sono arrivato alla conclusione che questo non è né un addio, né un arrivederci. È solo un momento di crescita, come un ragazzo che si stacca dalla propria famiglia per poter fare un’esperienza in un altro posto, ma avendo sempre, nel cuore e nell’anima, l’identità di questo gruppo, che era, è e resterà la mia ‘famiglia’.

Un abbraccio forte e Forza Carpi!

Fabrizio Castori

 


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Pi lette del mese
Onore al merito per il nostro capitano
2017-06-05

Si è celebrata questa mattina, 5 giugno, presso la caserma Emanuele Messineo di viale Tass...

I Carabinieri di Carpi arrestano una gang cinese dopo 4 anni
2017-06-24

I Carabinieri della Compagnia di Carpi, comandata dal capitano Alessandr...

Riciclo incentivante al Borgo: sconti in cambio delle bottiglie di plastica
2017-06-22

Porti le tue bottiglie in plastica, le lattine, i flaconi (vuoti) e ricevi subito in cambio buoni...

Per uno dei tre vandali del Meucci scatta il carcere
2017-06-08

Lo scorso 21 aprile, nello sconcerto generale, tre minori - un senegalese e due di origini tunisi...

Forze dell丹rdine e mezzi di soccorso in Piazzale Ramazzini
2017-06-13

Alcuni lettori ci hanno segnalato un forte spiegamento di Forze dell’Ordine e mezzi di socc...

Con Carpi stato un vero e proprio colpo di fulmine
2017-06-22

Chi ha la bellezza davanti agli occhi ogni giorno, può rischiare, a lungo andare, di non a...

Incidente mortale sul lavoro in via Zappiano
2017-06-28

Una volante del Commissario della Polizia di Stato di Carpi è intervenuta intorno alle 13 ...

L置omo stato portato a Modena e i due pitbull al Canile
2017-06-13

Forte spiegamento di Forze dell’Ordine e mezzi di soccorso in Piazzale Ramazzini questa mat...

La Capannina festeggia i suoi primi 25 anni
2017-06-27

“Pensate che i bambini che venivano qui stringendo la mano dei genitori ora li vediamo arri...

I Carabinieri salvano un 87enne da morte certa
2017-06-06

Renzo Po, 87enne carpigiano, è stato salvato dai Carabinieri: dopo essere...

Pesta la madre, il fratello e un vicino di casa: arrestato a Carpi un 32enne
2017-06-16

Dopo aver letteralmente perso le staffe, stanotte, un giovane 32enne di Concordia si avventato ...

Carpi sale a quota 270 migranti
2017-06-21

Carpi sale a quota 270 migranti. La cifra è indicata nella tabella con lo stato dell'a...

Cosa rester del Ramazzini?
2017-06-07

Il processo di fusione tra Policlinico e Ospedale civile di Baggiovara

Paltrinieri infiamma il Foro Italico
2017-06-25

Una gara dominata dalla prima all'ultima bracciata, espressione di una superiorità sul...

Schianto sulla Statale Motta
2017-06-12

Questa mattina, intorno alle 2,30, a Carpi, sulla Strada Statale 468 Motta un’automobile &e...

La bellezza di un sorriso
2017-06-15

Ha 32 anni Ilaria. Un sorriso largo che le illumina il viso. Di professione assicuratrice, la car...

Stamattina soppressi 6 treni sulla tratta Carpi-Modena
2017-06-27

In mattinata sono stati soppressi 6 treni sulla tratta Carpi-Modena, che sono andati ad aggiunger...

Violento incidente stanotte sulla Romana Sud
2017-06-21

Un violento incidente si è verificato questa notte, intorno alle 4.30, sulla Romana Sud (i...

Travolto dalle rotoballe: morto Emilio Cavazzuti
2017-06-28

E’ il carpigiano Emilio Cavazzuti, l’allevatore di 78 anni, vicepresidente del Caseif...

Sconto di pena per la carpigiana Catia Caliti
2017-06-16

Per 1.380 giorni di detenzione al Sant’Anna di Modena, la carpigiana Catia Caliti