Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

La scuola del futuro
Carpi | 09 Giugno 2017

Sabato 27 maggio si è svolta la tradizionale festa di fine anno della Scuola primaria Saltini, del Comprensivo Carpi Nord. Un appuntamento che ha fatto di robotica e tecnologia il proprio punto di forza. La tecnologia, come spiegano le maestre, è l’insieme delle discipline che mirano al saper fare, ovvero la capacità di concretizzare un’idea, dare forma all’immaginazione. Gli alunni hanno ideato giochi, storie, disegni e poi li hanno realizzati, sviluppando così le proprie capacità manuali, di ragionamento e di organizzazione.
I laboratori presentati dai bambini a entusiasti genitori e nonni, in occasione della festa della scuola, hanno rappresentato anche un momento di verifica delle attività svolte nelle classi durante l’anno scolastico. I piccoli hanno scoperto che il computer, il tablet, la webcam e i robot non sono intelligenti, bensì dei bravissimi esecutori di ordini: degli strumenti guidati dall’intelligenza di chi li utilizza. Per mesi i bambini hanno sperimentato, progettato, organizzato, discusso… si sono confrontati tra loro e hanno scelto gli strumenti giusti per raggiungere uno scopo preciso. Ogni classe ha utilizzato degli strumenti diversi e ha realizzato un prodotto unico.
I bimbi di prima hanno utilizzato i robot BeeBot per eseguire percorsi su tappeti a tema: di matematica,  geografia, inglese... I robot, a forma di ape, fatti interamente di plastica e molto resistenti, sono dotati di semplici comandi che si possono attivare premendo i tasti freccia “avanti”, “indietro”, “destra”, “sinistra”. Gli alunni di seconda, con i tablet, hanno realizzano delle storie animate, con personaggi che parlano e si spostano tra le varie scene. Quelli di terza hanno costruito dei giochi interattivi: dell’oca e del vero-falso, realizzati con pc e Makey Makey. I bambini di  4A hanno allestito, grazie ai Lego We Do, un angolo di savana, con animali assetati e un leone egoista che ruggisce e spaventa tutti.
Una storia davvero bellissima messa poi “in scena” con dei mattoncini Lego che offrono un legame tra il mondo virtuale (computer e programmazione) e quello fisico. I bimbi di 4B hanno invece condotto i partecipanti in un mondo di pixel, con e senza tablet.  Sotto  la loro guida, gli alunni di tutta la scuola hanno realizzato un megacartellone, dando così inizio alla festa.
Infine, gli studenti di quinta, hanno intrattenuto i genitori con i giochi interattivi a tema, da loro realizzati. Felici e orgogliosi i genitori, le insegnanti e soprattutto gli alunni, i quali hanno potuto mostrare nel corso di una giornata di festa il frutto del loro impegnativo, ma soddisfacente lavoro.

 


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Pi lette del mese
Curcuma: l’alternativa gastronomica senza glutine
2017-10-10

Ogni giorno un’offerta di 3 menù: tradizionale, vegano e vegetariano, tutti certific...

I Carabinieri di Carpi trovano una bicicletta e chiedono al legittimo proprietario di recarsi in caserma per il riconoscimento
2017-10-16

Ieri i Carabinieri di Carpi, hanno rinvenuto all’interno di un furgone guidato da un marocc...

Molesta due commesse del Conad: fermato un nigeriano con l’accusa di violenza sessuale
2017-10-04

Allunga le mani per palpeggiare e molestare due commesse del supermercato Conad di via Carlo Marx...

I Carabinieri ci sono!
2017-10-08

Ennesima massiccia operazione di controllo delle strade, ieri sera, da parte della Compagnia dei ...

I Nas sequestrano a Carpi 1.084 confezioni di bustine per la regolazione del ph dell’acqua
2017-10-05

Il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dell'Arma dei Carabinieri  di Parma è...

I due passaggi a livello devono sparire
2017-10-11

Le sbarre che lentamente si abbassano, le auto che si rassegnano a rallentare, la lunga coda in a...

Terremoto all’Amo
2017-10-05

Il dottor Paolo Tosi si è dimesso. Il presidente dell’Assoc...

Arriva il conto dei danni
2017-10-05

L’ingresso del Meucci sfondato da un autobus e un altro mezzo finito contr...

Cuce i sogni dei bambini e delle mamme
2017-10-09

Chi lavora con le mani, la testa e il cuore di mamma crea piccoli capolavori per bambini...

Farmacia oncologica: Santa Caterina e Del Popolo tra le prime in Italia
2017-10-13

Sono tante le domande e le paure che possono arrovellare la mente di un paziente oncologico, cost...

Le vende una macchina, si intasca i soldi e sparisce prima di consegnargliela
2017-10-01

Una carpigiana 45enne ha risposto a un annuncio di compravendita pubblicato su Subito.it per acqu...

Controlli dei Carabinieri di Carpi nell’ex scuola di Cortile
2017-10-02

Il 2 ottobre, intorno alle cinque dei mattino, i Carabinieri di Carpi sono stati impegnati in una...

Al servizio della nostra città
2017-10-12

E’ nata in punta di piedi, quasi quattro anni fa, sulla scia di un fenomeno, quello dei soc...

I lavoratori della Residenze Primarosa di Carpi annunciano lo stato di agitazione
2017-10-10

Dopo anni di vertenze individuali – portate avanti anche per vie legali –  i lav...

L'Arma c'è!
2017-10-14

I Carabinieri di Carpi hanno identificato gli autori di due furti consumati nei mesi scorsi. Il p...

Usa due banconote false: denunciato un minore
2017-10-01

Il 18 e il 19 agosto scorsi un quattordicenne in una gelateria del centro di Carpi ha pagato util...

Franca Pirolo è la nuova presidente di Amo
2017-10-11

Nei giorni scorsi, spiega in una nota stampa Amo, si sono dimessi dalle loro cariche all’in...

Siamo una squadra coesa e con tanta voglia di fare
2017-10-10

“Ogni nostro sforzo dev’essere rivolto al fare. Il nostro unico e comune obiettivo &e...

Nomadi di Cortile: un presunto furto di energia elettrica potrebbe comprometterne la sicurezza
2017-10-03

Dopo il blitz di ieri dei Carabinieri di Carpi, il Comune si &e...

Negli orti come nella jungla
2017-10-12

“La gestione degli orti comunali è a dir poco drammatica. Io ho in concessione un ap...