Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

La scuola del futuro
Carpi | 09 Giugno 2017

Sabato 27 maggio si è svolta la tradizionale festa di fine anno della Scuola primaria Saltini, del Comprensivo Carpi Nord. Un appuntamento che ha fatto di robotica e tecnologia il proprio punto di forza. La tecnologia, come spiegano le maestre, è l’insieme delle discipline che mirano al saper fare, ovvero la capacità di concretizzare un’idea, dare forma all’immaginazione. Gli alunni hanno ideato giochi, storie, disegni e poi li hanno realizzati, sviluppando così le proprie capacità manuali, di ragionamento e di organizzazione.
I laboratori presentati dai bambini a entusiasti genitori e nonni, in occasione della festa della scuola, hanno rappresentato anche un momento di verifica delle attività svolte nelle classi durante l’anno scolastico. I piccoli hanno scoperto che il computer, il tablet, la webcam e i robot non sono intelligenti, bensì dei bravissimi esecutori di ordini: degli strumenti guidati dall’intelligenza di chi li utilizza. Per mesi i bambini hanno sperimentato, progettato, organizzato, discusso… si sono confrontati tra loro e hanno scelto gli strumenti giusti per raggiungere uno scopo preciso. Ogni classe ha utilizzato degli strumenti diversi e ha realizzato un prodotto unico.
I bimbi di prima hanno utilizzato i robot BeeBot per eseguire percorsi su tappeti a tema: di matematica,  geografia, inglese... I robot, a forma di ape, fatti interamente di plastica e molto resistenti, sono dotati di semplici comandi che si possono attivare premendo i tasti freccia “avanti”, “indietro”, “destra”, “sinistra”. Gli alunni di seconda, con i tablet, hanno realizzano delle storie animate, con personaggi che parlano e si spostano tra le varie scene. Quelli di terza hanno costruito dei giochi interattivi: dell’oca e del vero-falso, realizzati con pc e Makey Makey. I bambini di  4A hanno allestito, grazie ai Lego We Do, un angolo di savana, con animali assetati e un leone egoista che ruggisce e spaventa tutti.
Una storia davvero bellissima messa poi “in scena” con dei mattoncini Lego che offrono un legame tra il mondo virtuale (computer e programmazione) e quello fisico. I bimbi di 4B hanno invece condotto i partecipanti in un mondo di pixel, con e senza tablet.  Sotto  la loro guida, gli alunni di tutta la scuola hanno realizzato un megacartellone, dando così inizio alla festa.
Infine, gli studenti di quinta, hanno intrattenuto i genitori con i giochi interattivi a tema, da loro realizzati. Felici e orgogliosi i genitori, le insegnanti e soprattutto gli alunni, i quali hanno potuto mostrare nel corso di una giornata di festa il frutto del loro impegnativo, ma soddisfacente lavoro.

 


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Pi lette del mese
Onore al merito per il nostro capitano
2017-06-05

Si è celebrata questa mattina, 5 giugno, presso la caserma Emanuele Messineo di viale Tass...

I Carabinieri di Carpi arrestano una gang cinese dopo 4 anni
2017-06-24

I Carabinieri della Compagnia di Carpi, comandata dal capitano Alessandr...

Riciclo incentivante al Borgo: sconti in cambio delle bottiglie di plastica
2017-06-22

Porti le tue bottiglie in plastica, le lattine, i flaconi (vuoti) e ricevi subito in cambio buoni...

Per uno dei tre vandali del Meucci scatta il carcere
2017-06-08

Lo scorso 21 aprile, nello sconcerto generale, tre minori - un senegalese e due di origini tunisi...

Forze dell丹rdine e mezzi di soccorso in Piazzale Ramazzini
2017-06-13

Alcuni lettori ci hanno segnalato un forte spiegamento di Forze dell’Ordine e mezzi di socc...

Con Carpi stato un vero e proprio colpo di fulmine
2017-06-22

Chi ha la bellezza davanti agli occhi ogni giorno, può rischiare, a lungo andare, di non a...

Incidente mortale sul lavoro in via Zappiano
2017-06-28

Una volante del Commissario della Polizia di Stato di Carpi è intervenuta intorno alle 13 ...

L置omo stato portato a Modena e i due pitbull al Canile
2017-06-13

Forte spiegamento di Forze dell’Ordine e mezzi di soccorso in Piazzale Ramazzini questa mat...

La Capannina festeggia i suoi primi 25 anni
2017-06-27

“Pensate che i bambini che venivano qui stringendo la mano dei genitori ora li vediamo arri...

I Carabinieri salvano un 87enne da morte certa
2017-06-06

Renzo Po, 87enne carpigiano, è stato salvato dai Carabinieri: dopo essere...

Pesta la madre, il fratello e un vicino di casa: arrestato a Carpi un 32enne
2017-06-16

Dopo aver letteralmente perso le staffe, stanotte, un giovane 32enne di Concordia si avventato ...

Carpi sale a quota 270 migranti
2017-06-21

Carpi sale a quota 270 migranti. La cifra è indicata nella tabella con lo stato dell'a...

Cosa rester del Ramazzini?
2017-06-07

Il processo di fusione tra Policlinico e Ospedale civile di Baggiovara

Paltrinieri infiamma il Foro Italico
2017-06-25

Una gara dominata dalla prima all'ultima bracciata, espressione di una superiorità sul...

Schianto sulla Statale Motta
2017-06-12

Questa mattina, intorno alle 2,30, a Carpi, sulla Strada Statale 468 Motta un’automobile &e...

La bellezza di un sorriso
2017-06-15

Ha 32 anni Ilaria. Un sorriso largo che le illumina il viso. Di professione assicuratrice, la car...

Stamattina soppressi 6 treni sulla tratta Carpi-Modena
2017-06-27

In mattinata sono stati soppressi 6 treni sulla tratta Carpi-Modena, che sono andati ad aggiunger...

Violento incidente stanotte sulla Romana Sud
2017-06-21

Un violento incidente si è verificato questa notte, intorno alle 4.30, sulla Romana Sud (i...

Travolto dalle rotoballe: morto Emilio Cavazzuti
2017-06-28

E’ il carpigiano Emilio Cavazzuti, l’allevatore di 78 anni, vicepresidente del Caseif...

Sconto di pena per la carpigiana Catia Caliti
2017-06-16

Per 1.380 giorni di detenzione al Sant’Anna di Modena, la carpigiana Catia Caliti